29 Settembre 2020
NEWS

BRUTTA PROVA

13-11-2011 15:40 - News Generiche
Non arriva la tanto sperata e cercata seconda vittoria consecutiva della femminile. A Candia la formazione che scende in campo è la stessa di mercoledì: Listrani, D´Angeli, Oddi, Fiorvanti, Agamennone, Cornacchia e Cosenza. Partono alla grande le nostre ragazze che per buona parte del primo set sono cariche, grintose e impongono il loro gioco. Fino al classico momento di buio in cui non riescono più a costruire un´azione decente. Tanti errori stupidi, nervosismo crescente e poca lucidità affossano le offidane e rimettono in gioco le locali che riacquistano fiducia nei loro mezzi e si vanno a prendere il set 25-20.
Secondo e terzo set sono un vero e proprio disastro: non c´è gioco, mancano i fondamentali sia dietro che in attacco. Non si vedono i muri e le spettacolari difese di mercoledì ; non c´è attacco e non c´è incisività in battuta. Praticamente il nulla. I set si chiudono entrambi 25-16.
Al di la del risultato c´è il rammarico per il non essere state in grado di ripetere la prestazione di mercoledì. Le nostre avrebbero dovuto dominare sul campo di Candia forti della consapevolezza del loro vero livello visto contro Montegranaro, invece, pur consce dell´importanza della partita a livello di classifica, si sono dimostrate una squadra con poco carattere. Una squadra che non sa reagire e venire fuori dai momenti critici. Probabilmente è vero quanto è stato detto più volte: questa non è una squadra abituata a perdere. Gli ultimi due campionati, uno vinto con una facilità quasi imbarazzante, e uno quasi vinto, hanno abituato le offidane alla vittoria e poco alla sconfitta. Nel momento di difficoltà, in cui si va sotto con il punteggio, o quando si prende un break negativo sale l´ansia di recuperare e il dover far punto ad ogni costo e, conseguentemente, cresce vistosamente il numero di errori. C´è molto da lavorare e da crescere anche dal punto di vista caratteriale per far si che già dalle prossime gare si possa cambiare qualcosa per arrivare al girone di ritorno pronte a riprendersi tutti i punti lasciati per strada.
Importante è anche l´apporto del pubblico e dei tifosi che invitiamo a farsi sentire di più e a partecipare di più durante le gare. L´invito è valido già a partire da questo sabato che vedrà le rosso azzurre misurarsi al PalaVannicola con Tacchificio Giesse Rapagnano alle ore 18.00.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio