26 Ottobre 2020
NEWS

COACH PETRELLI PRENDE PER MANO LA SQUADRA ED ARRIVA LA REMUNTADA ROSSOAZZURRA!!!

16-01-2013 20:42 - News Generiche
Torna a vincere la serie C maschile della Ciu Ciu offida volley trascinata dal proprio coach massimo Petrelli che sotto due a zero con la Lube Macerata scende in campo e trascina gli offidani alla rimonta, mettendo cosi in cascina due punti importantissimi, fondamentali per il morale ed anche per il prosieguo del campionato.
Mister petrelli parte con il solito starting six con Netti libero che sostituisce l infortunato Ricci, nel primo set gli offidani partono bene, sono attenti in ricezione e puntuali in attacco, dall´ altra parte della rete comunque i giovani maceratesi rispondono colpo su colpo, grazie ad una buona organizzazione di gioco, i rosso azzurri comunque riescono ad allungare sul 18-15, gli ospiti impattano sul 20-20, ma è Offida ad avere tre occasioni per chiudere il set, le spreca ed ai vantaggi è Macerata a fare suo il set 28-26. Nel secondo set i ragazzi di mister petrelli appaiono disorientati fin dalle prime battute, vanno sotto 7-3, e sembrano in balia dell´ avversario, scende in campo Campagnani al posto di Fares e la musica sembra cambiare con i rosso azzurri che arrivano sul 18-17, ma qui un black out in ricezione permette agli ospiti di costruire un break importante e il set si chiude 25-18. Nel terzo set mister Petrelli le tenta tutte e scende in campo al posto di Marcatili, in avvio è Macerata a condurre le danze, subito avanti 10-6, gli offidani comunque non si perdono d´ animo, iniziano a crescere in difesa ed a muro sono piu efficaci, si arriva cosi alla parita sul 20-20 ed il finale di set è davvero al cardio palma con la Lube che ha anche l´ occasione per chiudere la contesa, ma stavolta ad avere la meglio sono gli offidani che vincono 29-27. Quarto set ed è Offida che inizia subito forte, dimostrando di essere pienamente ritornata nel match, mentre gli ospiti sembrano un po in affanno, è il duo Gaspari-Castelli a costruire l allungo sul14-10, ma i maceratesi non mollano e tentano di rifarsi sotto con un buon muro, ed ancora una volta si arriva a decidere il set in volata, ma i rosso azzurri non si fanno intimorire e chiudono la contesa sul 25-23. Il tie break è il lieto finale di questo bellissimo match, ed è ancora il grande equilibrio a farla da padrona, tutte e due le squadre tentano di portare a casa la gara, ed ancora il set si decide al fotofinish ed è ancora la petrelli band a spuntarla 18-16, grazie ad un pizzico di maggiore lucidita in attacco
Due punti che arricchiscono parecchio il morale degli offidani, ora l´ obbiettivo è chiudere bene la prima fase e sabato in quel di Macerata contro la Sero Group è una di quelle gare da mission impossibile, considerando anche che i rosso azzurri dovranno fare a meno dello squalificato Castelli, ma sicuramente i rosso azzurri venderanno cara la pelle.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio