29 Settembre 2020
NEWS

Coppa Marche: Montecosaro 3 Offida 2

20-11-2014 10:02 - News Generiche
Nell´impegno infrasettimanale di Coppa le rosso azzurre hanno avuto modo di misurarsi con un´avversaria che nel girone nord, in campionato, sta facendo molto bene. Un´ottima occasione per allenarsi in vista della difficile gara con Treia di sabato ma anche per capire quanto le nostre atlete siano cresciute nell´arco di questi mesi.
Una gara molto altalenante in cui tutte le ragazze a disposizione di Ciabattoni hanno avuto modo di dire la loro. Si parte il primo set con Fioravanti G. - Cornacchia - Citeroni - Mori - Romanò - Di Davide e Fioravanti (L). Le ragazze partono subito forte e si portano avanti 4-0 poi 12-4. Ottimo gioco delle rosso azzurre che gestiscono al meglio il vantaggio e chiudono il set 25-15.
Il secondo set invece vede le parti invertite: sono le locali a far girare meglio il gioco. Le attaccanti cominciano a trovare le scappatoie per evitare il muro offidano e mettono in difficoltà la difesa che pur arrivando sulla maggior parte dei palloni riscontra un ostacolo importante nel soffitto della palestra. Essendo molto più basso del Pala Vannicola molti palloni arrivano a toccarlo rendendo vana la difesa rosso azzurra. Ciabattoni tenta anche la carta del doppio cambio con Marcucci e Stracci. Dentro anche Capitan Fioravanti. Montecosaro però allunga prima 13-6 poi 19-13 e chiude 25-16.
Terzo parziale di nuovo partenza a razzo delle nostre: Fioravanti Giorgia prende la battuta sullo 0 a 0 e ne esce sul punteggio di 10 a 0!! Gap che non viene colmato dalle locali e che da grinta e spinta alle rosso azzurre che spingono sull´acceleratore portandosi poi 18-8 e chiudendo 25-11.
Quarto parziale: è il momento di dare spazio a tutta la roso rosso azzurra, dentro Ciani, Stracci, Marcucci, Fioravanti Marinella, si rinvertono nuovamente le parti. Il quarto è comunque il set più equilibrato di tutti: va avanti Montecosaro 6-5 poi 13-9. Offida tenta di rimontare ma cede 25-19.
Al quinto set la stanchezza comincia a farsi sentire. Le nostre cominciano a cedere e il set termina un po´ per inerzia 15-8 per le locali.
Ora bisogna proiettare la testa subito a sabato. La gara con Treia è fondamentale per tenere il ritmo del campionato.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio