28 Settembre 2020
NEWS

FINALE PLAY-OFF: GARA 1 SE LA AGGIUDICA LA DEAGOURMET, MA OFFIDA NON MOLLA

29-04-2013 12:52 - News Generiche
Senigallia, sabato 27 ore 21 in un palazzetto stracolmo di tifosi, coriandoli, coreografie, cori, va in scena gara uno della finalissima play-off per la promozione in serie C. Non capita tutti gli anni di giocarsi partite di questo livello e con una carica emotiva così forte. Tensione agonistica ed emozione alle stelle.
Forse proprio questo, aggiunto al gioco praticamente perfetto delle locali, inibisce completamente le rosso azzurre. Letteralmente incapaci di mettere la palla a terra in campo avversario. C´è poco da parlare di un set che termina con l´agghiacciante parziale di 25/7.
Il secondo set finalmente le offidane iniziano a dimostrare di che pasta sono fatte, sanno di essersi meritate questa finale e, soprattutto, vogliono giocare a pallavolo, non vogliono limitarsi a guardare. Partono subito bene le rosso azzurre avanti 7/3 e poi 19/11. Iniziano a girare bene gli attaccanti che il primo set avevano stretto amicizia con il muro avversario. Ora invece non solo passano ma sono anche efficaci. Anche la correlazione muro-difesa migliora, il che mette in difficoltà la Deagourmet che fa dell´attacco e del muro il loro punto di forza. Stavolta sono i pochi tifosi offidani ad esultare sugli spalti con le rosso azzurre che si aggiudicano il parziale per 25/14.
Terzo e quarto set sono molto simili tra loro. Le offidane batto e ricevono bene, riescono discretamente in attacco ma dall´altra parte del campo le ragazze di Paradisi murano e contrattaccano con efficacia maggiore. Set equilibrati fino al 12 pari poi le locali, guidate dalle solite Morganti e Zingaretti, mettono a segno i break decisivi e vanno a chiudere 25/18 e 25/17.
Delusione sui volti delle offidane, sanno di non aver giocato bene, sanno che potevano fare meglio, sanno di aver buttato via 20 palloni che hanno toccato sul soffitto e 14 battute sbagliate, sanno di avere le carte in regola per dare filo da torcere a qualunque squadra, sanno di aver battuto almeno una volta tutte le formazioni che hanno incontrato in questo campionato, ma soprattutto sanno che dovranno lavorare duramente sotto la magistrale guida di Ciabs questa settimana per potersi aggiudicare gara 2 sabato sera al Pala Vannicola.
È stata persa la prima battaglia, ma la guerra è ancora aperta. Forza Ciu Ciu Offida!!!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio