02 Febbraio 2023
NEWS

IL CIRCEO SI TINGE DI ROSSOAZZURRO!!!

08-03-2015 11:05 - News Generiche
Una grande prova per la Ciu Ciu Offida volley che espugna il campo del Sabaudia con un secco tre a zero che le permette cosi di salire ancora piu in alto a quota 26, e guardare al futuro del campionato con rinnovato ottimismo ed entusiasmo, una gara quasi impeccabile quella degli offidani, attenti e determinati nei momenti cruciali del match, sono riusciti a portare a casa tre punti importantissimi, contro un avversario sicuramente quotato e di livello, che vedeva il debutto in panchina dell´ ex nazionale Giombini come coach.

Mister Petrelli ancora una volta deve fare di necessità virtu, rosa ridotta all´ osso visti i malanni di Lanciotti, Carpini e Salvucci, ma il detto "pochi ma buoni" si conferma sicuramente valido, gli offidani approcciano bene al match, le due squadre giocano punto a punto con Gagliardi che gestisce bene tutte le sue bocche da fuoco, mentre i padroni di casa fanno affidamento su Roberti e Marino, sono i laziali a trovare il primo allungo approfittando di due ingenuità rosso azzurre, ma i ragazzi di mister Petrelli trovano la parita a quota 16, qui arrivano tre muri consecutivi di Gulli ( ben 5 nel parziale, ed 11 nel match), Rossetti contrattacca positivamente due ottime difese di Cacchiarelli ed i rosso azzurri arrivano sul 24-20, tre errori rimettono nel set i padroni di casa, ma ci pensa Rossetti a sancire il 25-23 finale. Nel secondo parziale sono gli offidani a partire forte, ottima intensità nel servizio e buona correlazione muro difesa permettono di andare avanti 8-6 al primo time out tecnico, i rosso azzurri rimangono sempre molto concentrati ed attaccati al match, dall´ altra parte i laziali iniziano a perdere qual cosina in attacco e commettono alcuni errori di troppo ( 11 nel parzial), gli offidani rimangono concentrati ed attenti in ogni singolo dettaglio e con un attacco che gira a meraviglia (52% di positività totale) riescono a scavare un bel solco sul 20-15, i laziali accusano il colpo e cedono 25-19. Mister Petrelli predica umiltà e attenzione prima del ritorno in campo per il terzo set, consapevole dell´ importante della posta in palio, e gli offidani rispondono subito presente, il liet motiv è sempre lo stesso, rosso azzurri bene in palla e padroni di casa ad inseguire, Gulli e Castelli al centro ben imbeccati da Gagliardi sono una spina nel fianco costante, e proprio con i loro attacchi arriva l´ allungo sul 16-12, i padroni di casa sembrano tirare i remi in barca, ma poi un calo di attenzione dei rosso azzurri con due errori in attacco ed in ricezione rimette tutto in gioco ,ed i pontini impattano a quota 20, i rosso azzurri reagiscono, tornano a difendere come sanno e scavano un nuovo gap, che porta alla vittoria del match con una pipe di Feriozzi sul 25-20

Un bel successo, frutto di grande sacrificio ma anche di tanta voglia di vincere messa in campo dagli offidani che finalmente iniziano a vedere premiato il duro lavoro di una stagione, ora pero vietato abbassare la guardia l´ obbiettivo è continuare a scalare la classifica ed il prossimo match in programma domenica ad Offida alle 18 contro il fanalino di coda Foligno è da non fallire


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh


cookie