29 Gennaio 2023
NEWS

LA CIU CIU OFFIDA SI ILLUDE MA POI CADE!!!

18-12-2016 14:29 - News Generiche
La serie B maschile torna da Perugia con un punticino e tanto rammarico per come è andato il match, con gli offidani che dopo avere mostrato una buona pallavolo ed essere andati avanti due a zero, hanno subito una brusca rimonta da parte degli umbri ed hanno dovuto alzare bandiera bianca al tie break perso con un maldestro 16-14, che ha lasciato tanta rabbia , ma anche tanta consapevolezza sulle capacità e sulla voglia di reazione della squadra che non puo lasciare che ben sperare in vista del nuovo anno.
I rossoazzurri partono con Stipa in diagonale con Garofalo, e Cori al centro con Gaspari, per il resto consueto starting six, i rossoazzurri partono contrati e gli umbri con Fuganti Pedoni ed una buona battuta allungano sull 8-5, i rossoazzuri dal canto loro non demordono, giocano comunque palla su palla e grazie a due ace e due contratacchi di Rossetti trovano la parità ed allungano 16-14, i padroni di casa provano a rientrare nel set ma sbagliano tanto al servizio dando modo agli offidani di avere un facile cambio palla e cosi ci pensa Stipa a chiudere il set sul 25-22. Partono subito forte i rossoazzurri nel secondo set dove allungano 4-0, la correlazione muro difesa sembra funzionare cosi come i contrattacchi che permettono agli offidani di andare sul 10-6, qualche errore in ricezione da modo ai padroni di casa di rifarsi sotto, ma prima Gaspari al centro poi Garofalo ristabiliscono le distanze con gli offidani che arrivano sul 21-17, soffrono ancora qualcosa in ricezione ma riescono a chiudere sul 25-22. Nel terzo set partono bene i rossoazzurri che sembrano decisamente in palla, buona continuità in cambio palla e ottima correlazione muro difesa permettono di allungare sull 8-6, pero non mollano i padroni di casa che piano piano si rifanno sotto, approfittano di un fallo di posizione e due errori dei rossoazzurri per impattare a quota 15, e poi trovare un allungo importante con i ragazzi di coach Chiovini che faticano tanto in cambio palla, cosi Perugia chiude 25-18. Stavolta sono i grifoni a partire forte nel quarto parziale, i rossoazzuri accusano troppo il contraccolpo e cosi si trovano subito sotto 8-4, mister Chiovini prova a fare qualche cambio ma purtroppo la musica non cambia, gli umbri allungano 16-9 e chiudono con un netto 25-17. Emozionante e palpitante tie break, le due formazioni giocano punto a punto, entrambi gli opposti fanno la parte del leone, ci pensa Gaspari ad interompere l´ equilibrio con un bel muro ed a regalare il primo match point sul 14-13, ma i grifoni lo annullano e poi vincono 16-14
Una sconfitta che lascia rammarico, ma allo stesso tempo dimostra come la squadra voglia reagire e tornare a dimostrare il proprio valore, e speriamo lo possa fare fin dal prossimo difficilissimo match contro la capolista montalbano macerata


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh


cookie