05 Agosto 2021
NEWS

OFFIDA CI PROVA, MA SPOLETO E´ UN ALTRO PIANETA!!!

20-10-2014 00:27 - News Generiche
Inizia con il piede sbagliato l´ avventura nel campionato nazionale di serie B per la Ciu Ciu Offida volley, che cade in casa con Spoleto, ma questa volta c´ era ben poco da fare e vanno riconosciuti i meriti alla sqaudra umbra, costruita per disputare un campionato di vertice, ha nettamente dimostrato il maggior tasso tecnico, ed i rosso azzurri hanno cercato nei limiti del possibile di limitare i danni, e sicuramente nel secondo e terzo set il match è stato piu che soddisfacente, tutto ciò di fronte ad oltre trecento spettatori, che hanno fornito un ottima cornice all´ evento, dando cosi ampio risalto ed importanza a tuttto cio che di buono sta facendo lo sport offidano
Pronti via e l´ inizio del primo parziale è sicuramente bestiale, gli umbri partono forte, con una battuta aggressiva ed una correlazione muro difesa che non fa cadere nemmeno un pallone a terra, cosi che il punteggio è subito sull´ otto a uno, gli offidani cercano di rifarsi sotto, ma purtroppo faticano tanto soprattutto in attacco, ed i ragazzi di Spoleto non faticano a mantere le distanze ed anzi allungare, con gli attaccanti diretti in maniera esemplare dal regista Vanini, si va al secondo time out tecnico sul 16-6 ed il parziale termina con il punteggio di 25-14. Mister Petrelli cerca di fa capire ai ragazzi come sia importante cercare di lottare su ogni pallone e non mollare mai nonostante il tasso tecnico superiore degli avversari, sono sempre gli umbri comunque a partire forte ed allungare sull otto a quattro, con due ottimi attacchi di Segoni, ma gli offidani in questo secondo parziale sembrano piu in palla, buona la regia di Gagliardi, con Rossetti ( 16 punti per lui alla fine) che inizia ad entrare nel match, ma come i rosso azzurri cercano di farsi sotto, gli spoletini con una battuta ficcante ed un ottimo muro si riportano cinque punti avanti e chiudono il parziale sul 25-19. Il terzo parziale parte sempre con lo stesso ritmo, gli offidani provano a non arrendersi e cercano di lottare su ogni pallone, ma gli attaccanti ed i centrali spoletini sono davvero in palla e per i ragazzi di mister Petrelli ce ben poco da fare, gli ospiti vanno subito sul 12-6, i rosso azzurri provano a rifarsi sotto tenendo qualche palla in difesa e cercando di contrattaccare in maniera efficace, due muri di Gaspari riportano i rosso azzurri sul 21-18, ma è un fuoco di paglia ed il set termina con il punteggio di 25-19
Peccato perche all´ esordio di fronte ad un pubblico ben numeroso ci si aspettava qual cosina in piu ,ma la differenza tecnica tra le due sqaudre era decisamente troppo, non serve comunque fare drammi e l´ importante è gia concentrarsi sul prossimo match in programma sabato alle 18,30 in quel di Viterbo


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio