13 Aprile 2024
visibility
NEWS

OFFIDA SBANCA ORTE E TIMBRA LA SALVEZZA!!!

29-03-2015 14:16 - News Generiche
Grande prestazione della ciu ciu offida volley che sbanca il campo di Orte con un secco tre a zero, e vola a quota 32, regalandosi ancora il quinto posto in graduatoria, un match quasi impeccabile da parte dei ragazzi di coach Petrelli, bravi a gestire i momenti delicati dell´ incontro, ed essere chirurgici nei momenti cruciali per costruire il break decisivo, un bravo a tutti i ragazzi, ma una menzione particolare al giovane Feriozzi autore di un ottimo match.
Mister Petrelli recupera in extremis Gaspari e Rossetti, debilitati in settimana dall´ influenza, ma ciò non scalfisce l´ animo degli offidani scesi in campo con l´intento di portare a casa punti importanti per la classifica, l´ avvio del match è in equilibrio, le due formazioni si affrontanto a viso aperto, con Feriozzi e Rossetti a menare le danze nella metà campo offidana, ed Guzzago e Di Muzio a tenere nel match i laziali, il match prosegue punto a punto fino al secondo time out tecnico, con i locali avanti 16-15, qui mister Petrelli suona la carica e sale l´ intensità nella meta campo rosso azzurra, ben tre muri consecutivi ( cinque nel set) permettono ai rosso azzurri di allungare, Orte ci mete del suo con due errori in attacco e cosi gli offidani prima allungano 21-18 e chiudono 25-19. Non cambia la musica nel secondo set, i rosso azzurri continuano a premere sull´ acceleratore facendo affidamento su un ottima correlazione muro difesa, con i centrali Castelli e Gulli sempre puntuali a muro nello sporcare gli attacci dei laziali, che dal canto loro non sono brillanti come nel parziale precedente e commettono alcuni errori di troppo, al time out tecnico i rosso azzurri sono avanti 16-12, un piccolo rilassamento permette ai locali di avvicinarsi fino al 21-19, ma Gaspari con due attacchi vincenti ristabilisce le distanze e gli offidani chiudono 25-21. L´ avvio del terzo parziale è in assoluto equilibrio, ma i rosso azzurri sembrano un po aver mollato rispetto ai set precedenti, si abbassa l´ aggressività al servizio e cosi i laziali riescono a rimanere nel match, ed anzi riescono a mettere il naso davanti approfittando di alcuni errori in attacco dei rosso azzurri, andando avanti 16-14 al secondo time out tecnico ed allungando fino al 20-16, il match sembra ormai segnato, ma gli offidani come sempre non mollano e si mettono a rimacinare gioco, prima un ace di Gagliardi, poi due errori dei laziali ed a quota 21 i rosso azzurri raggiungono la parità, ci pensa cacchiarelli con una super difesa e Rossetti con un ottimo contrattacco a regalare il primo match point sul punteggio di 24-23, i laziali lo annullano e sono loro a conquistare un set point, ma alla fine prima un ace di Rossetti e poi un muro di Gulli regalano set e match agli offidani con il punteggio di 27-25
Una bella gara quella dei ragazzi di mister Petrelli, che hanno dimostrato di non avere nulla da perdere e volersela giocare con tutte le sqaudre a viso aperto, e risultati come oggi regalano grandi soddisfazioni, e mantengono vivo l´ obbiettivo quarto posto, ora arriva la sosta ed alla ripresa un bellissimo match casalingo domenica 12 contro i giovani della Lube Macerata al Palasport Vannicola


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie