18 Settembre 2020
NEWS

OFFIDA VINCE IN RIMONTA, ED AGGUANTA LA VETTA!!!

23-11-2015 02:13 - News Generiche
Con un ottima rimonta ed un altra grande dimostrazione di carattere e grinta la Ciu Ciu Offida si impone tra le mura amiche davanti ad un numeroso pubblico con il punteggio di tre a uno contro il Paglieta, e riesce a riconquistare la vetta della classifica in coabitazione con Offagna, al termine di un match in cui i rossoazurri tolto il primo set hanno giocato una buona pallavolo, non spettacolare ma efficace per poter portare a casa tre punti importantissimi per la classifica.
Mister petrelli parte con il consueto starting six, e l´ avvio degli offidani sembra incoraggiante tanto che al primo time out sono avanti 8-4, poi improvvisamente qualcosa si spegne, imprecisioni nel primo tocco di ricezione, attacco che balbetta troppo (28% nel parziale) e gli ospiti trascinati dall´ esperienza di Zanette piano piano si fanno sotto nel punteggio fino ad allungare sul 18-15, i rossoazzurri faticano a trovare il loro ritmo e non mettono palla a terra, dando modo cosi ai teatini di allungare e chiudere 25-19. Nel secondo set il match cambia radicalmente, coach Petrelli striglia i suoi e la musica in campo cambia, getta dentro Salvucci per Feriozzi, e dopo un avvio in equilibrio i rossoazurri piazzano uno strappo importante, grazie ad una buona difesa ed un attacco che finalmente comincia a funzionare a dovere, al secondo time out gli offidani sono avanti 16-11, il duo Boncompagni-Rossetti ( 37 punti in due) continua a martellare, gli ospiti commettono anche qualche errore di troppo ed i rossoazzurri si impongono 25-14. Stessa musica nel terzo parziale, gli offidani vogliono rovesciare le sorti del match e partono subito forte andando avanti 8-3, l´ attacco funziona alla perfezione mentre i teatini sembrano un po in balia e regalano anche tanto, Attanasio invece comanda egregiamente la seconda linea che permette di contrattaccare diversi palloni con tutte le ali a disposizione di Stella, ed al secondo time out gli offidani sono avanti 16-10, mister Petrelli mette dentro anche il giovane Ricci per rinforzare la linea di ricezione e far rifiatare Boncompagni con il giovane ascolano realizza anche un ace, ed il set termina con un altro 25-14. Gli ospiti crescono nel quarto set, mentre i rossoazzurri in avvio sembrano un po troppo rilassati, Zanette spinge al servizio ed i teatini vanno avanti 8-6, mister Petrelli chiama subito a rapporto i suoi che trascinati da un ottimo Castelli iniziano a ricucire lo strappo, ci pensa poi Salvucci a firmare un piccolo allungo sul 16-14 con due ottimi servizi (10 gli ace nel match), gli offidani spingono sull´ accelleratore e tornano a lavorare egregiamente in attacco e contrattacco, arriva cosi un altro break sul 21-16, ed è Bizzarri a chiudere la contesa sul 25-17.
Un successo che serve anche a fortificare ed a dare fiducia alla truppa di mister Petrelli, che sa di avere avanti un percorso ricco di insidie e difficoltà ma la voglia di centrare la B unica è tanta e sicuramente i ragazzi di mister Petrelli ce la metteranno tutta, a cominciare dalla prossima difficile trasferta in casa dell´ Orte

CIU CIU OFFIDA- VIRTUS PAGLIETA 3-1 (19-25, 25-14, 25-14, 25-17)
CIU CIU OFFIDA: PULCINI, BONCOMPAGNI 17, CARPINI, RICCI 1, BIZZARRI 6, CASTELLI 7, FERIOZZI 3, ROSSETTI 20, STELLA 5, DUMINICA, SALVUCCI 5, ATTANASIO (L). ALL. PETRELLI
VIRTUS PAGLIETA: DI FLORIO 4, GALANTE 11, BUCCI, BRUNN 1, EVANGELISTA 7, CESPA, TATASCIORE 10, D´ONOFRIO, MUGNAINI ZANETTE 9, DECIO, ZACCAGNINI (L). ALL. DE ANGELIS

Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio