29 Settembre 2020
NEWS

ROSSOAZZURRI RIMANDATI ALLA PROVA DI MATURITÀ!!!

04-12-2016 03:51 - News Generiche
Arriva una sconfitta per la serie B maschile della Ciu Ciu Offida volley che cade a Montorio con il punteggio di tre a zero, al termine di un Match in cui gli offidani hanno tanto da recriminarsi per non aver sfruttato al meglio le situazioni nel primo e terzo set commettendo troppe ingenuità e facendo così riaffiorare vecchi problemi, ma proprio da queste difficoltà e´ ora di ripartire e concentrarsi sulle prossime gare dove gli offidani dovranno dimostrare orgoglio e voglia per sconfiggere qualche timore di troppo e tornare a fare bene.
Solito starting six per coach Chiovini che ripropone Nicotra, l avvio del Match e´ in equilibrio, ci pensa poi l opposto Bongiorno a siglare il primo allungo sul 9-5, i rossoazzurri non ci stanno e con Gaspari a muro e Nicotra in attacco si rifanno sotto agguantando la parità a quota 15, i cambi palla delle due squadre sono fluidi e si gioca palla su palla, fino al 21 pari, qui i rossoazzurri prendono due ace e commettono due errori gratuiti in attacco regalando ai locali il set sul 25-22. Nel secondo set gli offidani partono male, timorosi e contratti vanno subito in balia del avversario che difende e contrattacca in maniera ottimale, creando problemi agli attaccanti rossoazzurri che accusa tante difficoltà, gli abruzzesi allungano 8-4 e poi 16-10, mister Chiovini le prova tutte inserendo diversi atleti ma Montorio chiude agevolmente 25-16. Nel terzo set gli offidani prova a cambiare qualcosa, dentro Stella e Sitti ( positivi entrambi) ed il Match sembra incanalarsi verso binari più congeniali, gli abruzzesi commettono qualche errore, i rossoazzurri trovano fluidità nel cambio palla ed allungano 8-4, non mollano gli offidani che allungano con due ace ancor di più sul 16-11 e sembrano avere il set in mano, ma poi ancora due errori in attacco, due ace di Bongiorno e così Montorio riagguanta la parità a quota 20, il finale di set e´ al cardio Palma, sul 24-22 i rossoazzurri hanno due set point ma gli sfruttano male, sono poi gli ospiti ad avere un Match point che viene annullato, gli offidani potrebbero avere un altro set point ma la coppia arbitrale commette un errore clamoroso ed alla fine i rossoazzurri cedono 31-29.
Una sconfitta che lascia tanto amaro in bocca, bisogna subito eliminare certe paure e certe insicurezze perché i rossoazzurri devono e possono fare di più a cominciare dal match casalingo di domenica con Offagna.


Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio