26 Novembre 2020
NEWS

SERIE C, BUONA PARTENZA!!!

18-10-2015 12:15 - News Generiche
Si apre con un successo il campionato delle offidane: tra le mura amiche del Palavannicola battono 3/0 l´ostico Rapagnano.
In panchina occasionalmente con le rosso azzurre c´è mister Massimo Petrelli perché Ciabattoni deve scontare la squalifica rimediata nell´ultima gara della passata stagione.
Così in campo: Capriotti-Cornacchia-Pedalino-Romanò-Fioravanti Marinella--Citeroni e Fioravanti (L).
Tratto dominante della gara è stata sicuramente l´attenzione e la carica agonistica. Le rosso azzurre sono concentrate e determinate e partono subito forte: in regia Capriotti smista bene il gioco e tutte le attaccanti entrano rapidamente in partita.
Ottima la guardia della seconda linea che contiene bene i contrattacchi delle avversarie. Il set si chiude 25/17.
Secondo set ben giocato da entrambe le formazioni che esaltano e divertono il pubblico con scambi lunghissimi, di alta intensità e tasso tecnico. Fortunatamente molti di questi si chiudono in favore delle offidane. La parte centrale del set vede le due formazioni viaggiare a braccetto ma sul finire del set grazie anche agli ingressi di Di Davide e al doppio cambio con Marcucci e Stracci si piazza il break finale che porta le rosso azzurre a chiudere 25/21.
Terzo set molto simile al primo: le offidane vanno subito avanti e grazie al vantaggio accumulato riescono a gestire il set fino alla fine e con una buona serie di battute di Serio chiude parziale e partita 25/17.

Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio