30 Ottobre 2020
NEWS

SERIE C, ESPUGNATA LUCREZIA, ORA SOTTO CON CORRIDONIA!!!

18-04-2016 00:52 - News Generiche
Conquistata la semifinale playoff dalla nostra serie C, le ragazze vincono con il massimo scarto in quel di Lucrezia. Tre a zero e senza mai mettere in discussione il risultato, ma quello che è piaciuto è stato vedere una squadra con carattere che voleva vincere a tutti i costi e che ha tenuto alto il proprio ritmo senza mai perdere la concentrazione e la lucidità necessarie per chiudere la gara rapidamente.
Una partita non semplice in un contesto molto difficile con un pubblico piuttosto rumoroso, ma le rossoazzurre non si sono fatte intimidire in alcun modo, hanno preso subito saldamente in mano le redini del match e sono state brave in tutti e tre i parziali a controllare l´ andamento in maniera piuttosto agevole, non dando mai modo alle padrone di casa di poter entrare nel match, mettendo cosi in evidenza il differente tasso tecnico tra le due sqaudre in campo.
Bene in tutti i fondamentali le ragazze di coach Ciabattoni che non si sono fatte mai mettere in difficiotà dalle giovani di Lucrezia, ed in tutti e tre i parziali dominati letteralmente come lo dimostrano i punteggi di 25-18 25-16 25-18, sono state brave a saper piazzare l´ allungo vincente al momento giusto e portare cosi a casa un successo meritato che da tanto morale per il prosieguo futuro
Ora una settimana per preparare la semifinale con Corridonia che si disputerà al meglio delle due gare su tre a partire da sabato 23

Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio