26 Settembre 2020
NEWS

SERIE D: VITTORIA AL TIE BREAK

03-02-2020 15:37 - News Generiche
Ascoli 1986 torna ad Offida memore della sentitissima semifinale dello scorso anno, che in pratica fu la vera finale per la promozione in serie D e la partita che sia la Società che le stesse atlete sentirono come la piu’ bella partita disputata lo scorso campionato.

Con le squadre ed i vari team che si rispettano inizia il primo set, ma Ascoli sembra temere la squadra di casa e la tensione le fa commettere diversi errori nei fondamentali tali da far allungare Offida gia’ a 16 5. Da qui in poi Ascoli aumenta il tasso di nervosismo ed Offida arriva agevolmente alla fine per 25 a 9 sbagliando davvero poco e con nessuna battuta errata, cosa eccezionale, in quanto di solito in questo fondamentale, il saldo e’ sempre molto negativo.

Il secondo set sembra essere la fotocopia del primo e si arriva facilmente a 17 10 , ma qui ad Offida succede qualcosa di strano ed Ascoli con le sue attaccanti galvanizzate sale in cattedra. Si arriva a 24 24 la tensione e’ alle stelle ed il set lo porta a casa la squadra ospite.

Nel terzo set torna in campo il six del primo set ma il nervosismo si trasferisce ad Offida ed Ascoli ha buon gioco a portare a casa un punto ed il terzo set. Mister Travaglini non si accontenta vede la sua squadra in buona forma Offida alle corde e tenta il colpaccio motivando il piu’ possibile la sua squadra.

Il quarto set parte con Offida molto tesa e concentrata, la squadra stimolata da Mister Pasqualini entra in campo con un altro piglio, risponde ad Ascoli che cerca di portare a casa i tre punti d’oro, Offida gioca bene, sbaglia meno battute del secondo e terzo set, le attaccanti con ottimi colpi tecnici anche da seconda linea e con una ricezione da manuale porta a casa il quarto set con un tranquillo 25 18.

La roulette del 5 set fa tremare i polsi a tutte e due le squadre ma Offida parte bene e si porta sul 4 a 1 ma Ascoli non si abbatte ed ha una bella reazione di orgoglio e si porta sul 4 a 5 e si gira sullì 8 6. Qui Ascoli commette qualche errore di troppo ed Offida approfitta per portare a casa il set sul punteggio di 15 a 11.

Bella partita corretta da entrambe le parti arbitrata da un ottimo giovane Silvestri che si dimostra molto attento e preparato

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio