24 Settembre 2020
NEWS

SETTIMANA DA PRIME IN CLASSIFICA

27-10-2012 20:07 - News Generiche
CIU CIU OFFIDA VOLLEY: Agamennone; Berti; Ciani; Cornacchia; D´Angeli; Fioravanti M; Listrani; Melisurgo; Oddi; Quercia; Fioravanti (L). All.: Ciabattoni
TACCHIFICIO GIESSE: Aliberti; Bottoni; Castorani; Ciccola; Fuglini; Iachelli; Montagna; Piersimoni; Speca; Mattioli (L). All.: Rogani
Arbitro: Morganti
Parziali: 25/22; 25/19; 25/19
Offida: bella gara tra le due formazioni che si conoscono ormai abbastanza bene. Gioco non sciolto e un po´ contratto quello delle locali che stentano ad imporre il loro ritmo a differenza di quanto avevano dimostrato nelle precedenti gare. Complice la stanchezza di una settimana che si è rivelata più impegnativa e pesante del previsto con il turno infrasettimanale, le locali si sono mostrate affaticate, e a tratti poco lucide nella gestione di azioni concitate. Settimana che ha lasciato i suoi strascichi pesanti con uno stop di una settimana per Cornacchia, causa lesione al quadricipite destro. Settimana che nonostante tutto si chiude positivamente con la quarta vittoria di fila in campionato e punteggio pieno. La gara di stasera per quanto non bella e brillante dimostra che le rosso azzurre ci sono. Se giocando non al 100% si riesce a tenere testa a formazioni come quella di stasera vuol dire che il lavoro in palestra e la meticolosa preparazione delle gare stanno dando i loro frutti. C´è comunque da sottolineare la buona gara delle ragazze di Rogani che hanno messo pesantemente in difficoltà la ricezione e la difesa delle offidane con le battute in salto di Speca e con gli attacchi sempre molto forti e ben tirati di Aliberti e Montagna. Dopo un primo set di assestamento anche le offidane hanno iniziato a prendere sicurezza soprattutto a muro e in difesa. Ottima la prestazione delle centrali Agamennone e Fioravanti che al centro hanno dettato legge portando la squadra a vincere 3/0. La formazione di partenza è la stessa delle ultime gare ma numerosi sono stai i cambi effettuati, già al primo set dentro D´Angeli dopo pochi scambi. Secondo e terzo set caratterizzati dai doppi cambi che consentono alle rosso azzurre di tenere per buona parte dei set l´attacco a tre e Listrani e Melisurgo non deludono le aspettative: ottimi i loro ingressi. Tutti i set sono stati giocati sul filo dell´equilibrio e la differenza l´hanno fatta i singoli episodi: una murata, un attacco fuori delle ospiti o una decisione arbitrale che non è piaciuta alle ospiti e la partita va alle locali 3/0.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio