25 Settembre 2020
NEWS

Serie D: MERCOLEDI´ NERO

21-02-2013 11:35 - News Generiche
L´infrasettimanale è di certo l´impegno più temuto dalla Serie D, specie quando si va in trasferta. Si parte presto, c´è da chiedere permessi al lavoro, spostare i turni, si è stanchi dall´intera giornata e nonostante tutto bisogna tirare fuori le energie e le forze per giocare, e pure bene, per provare a fare un buon risultato. Ieri sera a Tolentino le rosso azzurre ci hanno provato ma non sono riuscite nel loro intento. Si sapeva che non sarebbe stato facile andare a vincere, ora come ora non sarà mai facile, eppure la voglia di prendere punti c´era, la voglia di fare bene e di mettere in pratica quello che si era provato in quell´unica ora e mezza dell´ allenamento pre-gara di martedì. Eppure qualcosa non è andato. Dopo un avvio stentato il primo set dove le locali hanno preso qualche punto di vantaggio, le ragazze di Ciabattoni hanno tenuto abbastanza bene il ritmo ma senza recuperare quello svantaggio iniziale e il set va Tolentino 25/21.
Ci si aspettava una reazione dalle rosso-azzurre, le atlete stesse se l´aspettavano, eppure il set vede una sola squadra in campo, quella di casa. Non funziona nulla in campo offidano. Il parziale parla chiaro 25/13. Errori su errori. Niente gioco, niente di tutto quello che era stato chiesto loro di fare. Unica nota positiva nel set gli ingressi di Listrani, Oddi e Melisurgo che non demeritano, anzi sfoderano un´ottima prestazione, che purtroppo non basta per cambiare le sorti del set.
Finalmente al terzo set si vede la squadra che conosciamo. Quella che mette gli attacchi dentro le righe del campo, quella che mura, quella che difende e soprattutto quella che ad ogni punto fa venire la pelle d´oca all´affezionata tifoseria rosso-azzurra che non manca mai nemmeno in trasferta. Finalmente si gioca a pallavolo, e quando le offidane giocano non ce n´è per nessuno. Il 25/17 per le rosso- azzurre lo dimostra.
Il quarto parziale sembra il remake del terzo set, offidane avanti, prendono un buon distacco. Giocano bene e mettono in difficolta le locali. Poi il calo che nessuno avrebbe mai voluto vedere. Assolutamente il buio più totale. Si spegne l´interruttore e le rosso azzurre dall´essere sei giocatrici diventano sei persone che non sanno nemmeno cosa sia la pallavolo. Errori stupidi dati dal nervoso. Ricezioni che improvvisamente non entrano più, attacchi a rete, fuori, murate dalle avversarie. Tolentino recupera e si galvanizza e le offidane non reagiscono e permettono alle padrone di casa di vincere il set 25/22 e di conquistare tre punti. Andare al tie-break sarebbe stato importante sia per un fattore di punti, sia per una questione di morale.
Ora c´è un´altra gara a cui pensare. Un´altra dura trasferta sabato alle 18 a Fano. Sarà importante tornare ad essere la squadra di una settimana fa, sarà dura e i tempi di recupero sono stretti ma si deve tenere duro perché nulla è perduto, le squadre sono tutte li. In bocca al lupo ragazze

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio