10 Agosto 2020
NEWS

UN MATCH AL CARDIOPALMA

08-01-2019 13:07 - News Generiche
Al termine di una gara al cardiopalma, le rossoazzurre solo al tie break si arrendono alle pugliesi...Questa la sintesi della gara di campionato giocata a Lecce nel pomeriggio del 6 gennaio.
Le ragazze delle Ciù Ciù Offida Volley approdano in quel di Copertino per a prima partita del 2019. La squadra della coach Fusco voleva continuare il trend positivo di fine anno nel confronto con una squadra che la precede in classifica e così ne è scaturita una gara avvincente dove la differenza è stata dettata da piccoli particolari. Il primo e il secondo set sono stati giocati nel segno dell’equilibrio dove fino alla fine dei parziali si procedeva punto-punto, ma che le locali hanno indirizzato a loro favore nello sprint finale grazie ad una maggiore concretezza in attacco a dispetto della Ciù Ciù che pagava il poco apporto degli attaccanti di banda. Si riparte nel terzo parziale con altro piglio. L’Offida parte forte scavando subito un bel divario rispetto alle avversarie (3-8) subendo però il ritorno delle stesse che impattano sull’ 11-11, ma poi l’Offida riesce a uscire da quella fase di equilibrio con buone combinazioni di attacco e indirizza il set a proprio favore 13-16… 14-21, chiudendo a proprio favore 17-25. Il quarto set si sviluppa in modo particolare, dopo un iniziale equilibrio che vede le due compagini giocare ancora una volta punto a punto, la squadra di casa opera un importante allungo fino a portarsi sul 18-8. Quando sembrava ormai chiusa la sfida, l’Offida compie un autentico miracolo sportivo. Aiutata da un buon turno di battuta della Orazi e spinta da una ritrovata vena in attacco del primo martello Sopranzetti, riesce dapprima a ricucire parzialmente il gap, poi di seguito impattare il punteggio sul 22-22 e sopravanzare le avversarie 22-23. Ne deriva poi una finale set al cardiopalma dove ci sono un match-point per la squadra di casa e 3 set-point per le offidane che, con caparbietà, riescono a chiudere il parziale 27-29 e portare la sfida al tie-break. Ultimo parziale nuovamente dettato dall’equilibrio fino al cambio di campo 8-6. Da qui l’accelerata delle padrone di casa indirizza la vittoria della partita dalla loro parte, con l’Offida sembrata un po’ scarica forse dal grande sforzo per rientrare in partita nel quarto set. È stata una partita dai due volti dalla quale la Ciù Ciù mette in tasca un buon punto in un campo difficile dove molte squadre troveranno difficoltà e conferma una posizione in zona medio-alta di classifica che dà stimoli per lavorare con tranquillità. La conferma è anche per la società che, dopo le fatiche per l’organizzazione dell’International Marche Volley Cup, torneo giovanile che anche quest’anno ha riscontrato un glorioso successo, ha investito su una squadra seria ed affidabile per mantenere alto il nome della Società e partener affiliati. Ricordando che nel turno appena chiuso la Società dell’Offida Volley ha ottenuto anche il successo sia della squadra di Prima Divisione Femminile di coach Loriano Pasqualini contro la Libero Volley con il risultato di 0-3 che quello della squadra di Seconda Divisione Femminile di coach Massimo Ciabattoni contro il Pagliare Volley con il punteggio di 0-3, possiamo affermare che si chiude il primo turno del 2019 con un resoconto più che positivo. Avanti così!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio