01 Marzo 2021
NEWS

IL GRUPPO LOTTA...MA SI CEDE AL TIE BREAK!!!

14-11-2010 03:14 - News Generiche
COACH PETRELLI, BUONA LA SUA PROVA
Lotta su ogni palla la serie C maschile della Ciu Ciu Offida volley, ma purtroppo si deve arrendere al tie break, in casa della Sero Group Macerata, in una gara in cui i rosso azzurri hanno messo tanto carattere e tanta volontà ma purtroppo a causa di troppi passaggi a vuoto, ed una ricezione deficitaria hanno dovuto cedere al quinto set, facendo comunque notare miglioramenti sotto l´ aspetto caratteriale,ma evidenziando ancora diverse la cune soprattutto nei momenti delicati,che non hanno permesso di centrare la vittoria.
Pronti via e coach Petrelli deve ancora fare a meno di Luciani, comunque sulla via del recupero, e parte con lo stesso sestetto di sette giorni fa, in avvio i rossoazurri vanno avanti bene , ma i padroni di casa impattano sul 10-10 e poi allungano 16-13, qui coach Petrelli scende in campo per dare un ulteriore spinta alla squadra, che recupera sul 20-20, riuscendo poi a costruire un ulteriore contro break,che le permette di vincere 25-23 Nel secondo set,sempre con Petrelli in campo, gli offidani vanno subito avanti 14-10 sospinti da un Andrea Giavelli in serata super tanto che alla fine saranno piu di trenta i palloni vincenti, i maceratesi dal canto loro non demordono e riescono ad impattare sul 18-18, il finale di set è molto palpitante con i rosso azzurri che hanno l´ occasione di andare sul due a zero, ma a causa di una ricezione non impeccabile e di alcuni svarioni in difesa perdono l´ attimo e cedono 33-31.Nel terzo set è ancora la Ciu Ciu Offida volley ad avere una partenza grintosa tanto da andare sul 16-9, ma all´improvviso cala il black out nella meta campo offidana ed i maceratesi tentano di approfittarne riuscendo ad impattare clamorosamente sul 22-22ma i rosso azzurri non demordono ed ancor piu caparbiamente rimettono la testa avanti riuscendo a spuntarla ai vantaggi 30-28. Nel quarto set è ancora la truppa di coach Petrelli ad andare avanti 13-10, ma ancora una ricezione non al meglio permette ai maceratesi di scavare un contro break che li porta sul 20-16, cosi da chiudere facilmente il set 25-22. Nel tie break non c´è storia è la Sero Group ad andare avanti 8-2, e facilmente chiude 15-9.
Nel complesso è un occasione persa poiche si potevano portare a casa piu punti che avrebbero reso la classifica attualmente difficile un po piu semplice, nel complesso va comunque apprezzata l´ ottima reazione d´ orgoglio della squadra dopo la sconfitta della settimana scorsa e va menzionata in particolar modo l´ ottima prestazione di Andrea Giavelli.Ora pero c´è subito da gettare l´ attenzione sul prossimo difficilissimo match in programma giovedi ore 21,15 al Pala Vannicola contro la corazzata Monte San giusto, un match difficile ma da parte dei rosso azzurri occorrerà fare ancora meglio di Macerata, resettando in particolare la ricezione, per portare a casa punti pesanti per la classifica


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio