26 Settembre 2020
NEWS

LA PRIMA BATTAGLIA E´ ROSSOAZZURRA!!!

11-05-2014 14:10 - News Generiche
Una partita che resterà nella mente di tutti gli oltre quattrocento spettatori che ieri hanno gremito il Palasport Vannicola di Offida, oltre due ore di gioco per decretare il vincitore della gara uno di finale play off, con gli offidani che hanno raschiato ogni ultima energia per conquistare un successo difficile ma tanto meritato, ed alla fine la voglia di non mollare mai e lottare sempre su ogni pallone ha prevalso, sotto due a uno i ragazzi di mister Petrelli sono andati a vincere prima in maniera perentoria il quarto parziale e poi hanno conquistato il tie break con il punteggio di 19-17 fra il tripudio del numerosissimo e rumorosissimo pubblico rosso azzurro.
I coach Petrelli e Traini devono rinunciare in partenza ancora a Castelli, mentre per il resto tutti confermati, nonostante qualche acciacco dovuto alla gara di mercoledi. Nel primo parziale è Osimo a partire forte andando sul tre a zero, ma è un fuoco di paglia, Cacchiarelli prende in mano la ricezione, Terranova e Salvucci iniziano a salire in cattedra, ed anche grazie ai numerosi errori gratuiti degli ospiti arriva il break degli offidani sul 20-15, e con facilità chiudono il primo set sul 25-19. Nel secondo parziale, in avvio la musica cambia, Osimo appare piu attenta e concentrata, ed Offida trova qualche difficoltà rispetto al parziale precedente, si procede a braccetto fino al 12 pari, poi Gaspari a muro e cacchiarelli in difesa permettono agli offidani di piazzare un importante break ed andare sul 21-17, qui qualcosa si inceppa, tre errori gratuiti rimettono nel set gli Osimani, che raggiungono la parita sul 24 pari, si va alla lotteria dei vantaggi ed è osimo a vincere 27-25, grazie ad un muro di Ortolani su Gaspari. Nel terzo parziale si spegne la luce in casa Offida, tra i rosso azzurri inizia a vedersi la stanchezza ed un eccesivo nervosismo, tanto che nonostante la partenza sul 6-3, gli osimani con facilità riescono a recuperare ed allungare addirittura sull´ 11-6, il set è ormai segnato con mister petrelli che prova qualche cambio ma ce ben poco da fare e gli ospiti vincono 25-20. Prima del quarto set arriva la tanto attesa scossa, mister Petrelli suona la carica, i rosso azzurri non ci stanno assolutamente a perdere, ed il set inizia con un piglio decisamente diverso, subito avanti 8-5, gli offidani con Gaspari ottimo a muro e con i ritrovati Terranova e Traini, torna a martellare la meta campo ospite, gli osimani alla distanza si spengono, e per i rosso azzurri è un gioco da ragazzi chiudere il parziale sul 25-16. Il tie break, è l´ emblema del grande equilibrio del match, squadre che vanno avanti punto a punto, doppio rosso assegnato a Castelli e Molari, che permette ai rossoazuzrri di arrivare sul 10-7, ma gli ospiti non ci stanno recuperano ed hanno due match point, Gaspari pensa ad annullarli e si va ai vantaggi, qui è un errore in attacco di Osimo a regalare ai rosso azzurri una preziosissima vittoria per 19-17
Un successo storico, bello ed emozionante, ma le insidie dei play off sono sempre dietro l´ angolo, ora finalmente una bella settimana di risposo per ricaricare le pile e recuperare tutti gli acciaccati, e sabato si torna in campo alle 21 ad Osimo, per la seconda gara, un match da vivere al cardio palma, dove i rosso azzurri sicuramente venderanno cara la pelle, poi sarà il campo a dare l´ esito finale....FORZA RAGAZZI!!!


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio