29 Settembre 2020
NEWS

NATALE IN AGRODOLCE PER LA SERIE C!!!

24-12-2012 03:28 - News Generiche
Non riesce il colpaccio di fine anno alla Ciù Ciù Offida Volley sul difficile campo della Libertas Osimo nell´ultimo impegno dell´anno solare; i ragazzi di Mister Massimo Petrelli hanno dato fondo alle proprie risorse tecnico atletiche e hanno strappato un punto che, in ogni caso, fa morale e classifica.

Le scelte erano obbligate in campo biancorosso: Fares out per squalifica, ancora indisponibili i lungodegenti Netti, Persico e Carpini, la formazione era quasi obbligata con Marcatili e Traini, Gaspari e Castelli, Campagnani e Salvucci Ricci libero e il solo Oddi pronto a subentrare; nonostante ciò, la partenza che non ti aspetti: parziale shock a favore degli offidani, 0-6 con Gaspari implacabile in contrattacco e i padroni di casa che si rendevano conto immediatamente che Castelli & C. non si erano sobbarcati la trasferta per recapitare le strenne natalizie.

Il match si accendeva e i locali rimontavano punto dopo punto spinti dal solito Ballarini e da un ritrovato Bontempi impattando sul 12; ripartiva però l´Offida, che riusciva a contenere gli attacchi osimani con un muro difesa ben organizzato e creava il break decisivo con i puntuali attacchi delle sue ali: 22-25 e la sensazione di poter sperare in qualcosa di molto positivo.

Dal secondo parziale nasceva una nuova partita, non bella tecnicamente, con due squadre fisicamente non al top e in difficoltà nel trovare il giusto ritmo di gioco: si procedeva a strappi dall´una e dall´altra parte con Offida stranamente in crisi in ricezione e Osimo altalenante nei fondamentali d´attacco: 25-19, 19-25, 25-10 (i biancorossi cedevano di schianto a metà del quarto parziale per raccogliere le energie in vista del tie break...).

Il quinto set era una storia a parte: tutte e due le squadre volevano regalarsi il miglior Natale possibile e il livello dell´agonismo saliva: a farne le spese, purtroppo, l´ottimo, fino a quel momento, arbitro, Ubaldo Luciani, che infilava una serie di decisioni sfortunate contro gli offidani: doppia al buon Marcatili proprio in apertura di set a sconfessare il metro "buonista" fino a quel momento adottato, contrattacco dato out ma nettamente dentro di Gaspari, cartellino per lo stesso Gaspari reo di non aver trattenuto il braccio per attaccare una palla a gioco fermo... si girava così sul 8-6 per i padroni di casa che tenevano il vantaggio fino al 13-10: qui altro cartellino per uno smoccolante Castelli che con un pizzico di comprensione poteva essere risparmiato: 14-10, ma Offida, non morta, rimonta con le unghie e con i denti fino al 13 quando il pallonetto di Ballarini (ampiamente preventivato durante il time out precedente) veniva deviato dal muro a dispetto di una difesa ampiamente piazzata; finiva così, 15-13, con tanti rimpianti e la consapevolezza che la squadra c´è, se la gioca con tutti, e, appena recuperati un po´ di assenti, tornerà ad essere ancora più competitiva.

In ogni caso buono l´arbitraggio: nonostante gli episodi sul finire della gara, la direzione è stata ampiamente positiva e ha contribuito, con la sua pacatezza e sobrietà, a non far surriscaldare gli animi in alcuni frangenti particolarmente caldi.

Chiudiamo il 2012 e il pensiero della squadra vola lassù, verso il nostro amico fraterno Adolfo, nella convinzione che lui continui ad essere vicino a noi e a tutti quelli che, come noi, già ne sentono l´inesorabile mancanza.

Buon Natale e un Nuovo Anno ricco delle soddisfazioni che sapremo meritare, si torna in campo il 10 gennaio ad Offida nella delicatissima sfida contro la Videx grottazzolina alle 21

Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio