27 Febbraio 2024
visibility
NEWS

NATALE IN AGRODOLCE PER LA SERIE C!!!

24-12-2012 03:28 - News Generiche
Non riesce il colpaccio di fine anno alla Ciù Ciù Offida Volley sul difficile campo della Libertas Osimo nell´ultimo impegno dell´anno solare; i ragazzi di Mister Massimo Petrelli hanno dato fondo alle proprie risorse tecnico atletiche e hanno strappato un punto che, in ogni caso, fa morale e classifica.

Le scelte erano obbligate in campo biancorosso: Fares out per squalifica, ancora indisponibili i lungodegenti Netti, Persico e Carpini, la formazione era quasi obbligata con Marcatili e Traini, Gaspari e Castelli, Campagnani e Salvucci Ricci libero e il solo Oddi pronto a subentrare; nonostante ciò, la partenza che non ti aspetti: parziale shock a favore degli offidani, 0-6 con Gaspari implacabile in contrattacco e i padroni di casa che si rendevano conto immediatamente che Castelli & C. non si erano sobbarcati la trasferta per recapitare le strenne natalizie.

Il match si accendeva e i locali rimontavano punto dopo punto spinti dal solito Ballarini e da un ritrovato Bontempi impattando sul 12; ripartiva però l´Offida, che riusciva a contenere gli attacchi osimani con un muro difesa ben organizzato e creava il break decisivo con i puntuali attacchi delle sue ali: 22-25 e la sensazione di poter sperare in qualcosa di molto positivo.

Dal secondo parziale nasceva una nuova partita, non bella tecnicamente, con due squadre fisicamente non al top e in difficoltà nel trovare il giusto ritmo di gioco: si procedeva a strappi dall´una e dall´altra parte con Offida stranamente in crisi in ricezione e Osimo altalenante nei fondamentali d´attacco: 25-19, 19-25, 25-10 (i biancorossi cedevano di schianto a metà del quarto parziale per raccogliere le energie in vista del tie break...).

Il quinto set era una storia a parte: tutte e due le squadre volevano regalarsi il miglior Natale possibile e il livello dell´agonismo saliva: a farne le spese, purtroppo, l´ottimo, fino a quel momento, arbitro, Ubaldo Luciani, che infilava una serie di decisioni sfortunate contro gli offidani: doppia al buon Marcatili proprio in apertura di set a sconfessare il metro "buonista" fino a quel momento adottato, contrattacco dato out ma nettamente dentro di Gaspari, cartellino per lo stesso Gaspari reo di non aver trattenuto il braccio per attaccare una palla a gioco fermo... si girava così sul 8-6 per i padroni di casa che tenevano il vantaggio fino al 13-10: qui altro cartellino per uno smoccolante Castelli che con un pizzico di comprensione poteva essere risparmiato: 14-10, ma Offida, non morta, rimonta con le unghie e con i denti fino al 13 quando il pallonetto di Ballarini (ampiamente preventivato durante il time out precedente) veniva deviato dal muro a dispetto di una difesa ampiamente piazzata; finiva così, 15-13, con tanti rimpianti e la consapevolezza che la squadra c´è, se la gioca con tutti, e, appena recuperati un po´ di assenti, tornerà ad essere ancora più competitiva.

In ogni caso buono l´arbitraggio: nonostante gli episodi sul finire della gara, la direzione è stata ampiamente positiva e ha contribuito, con la sua pacatezza e sobrietà, a non far surriscaldare gli animi in alcuni frangenti particolarmente caldi.

Chiudiamo il 2012 e il pensiero della squadra vola lassù, verso il nostro amico fraterno Adolfo, nella convinzione che lui continui ad essere vicino a noi e a tutti quelli che, come noi, già ne sentono l´inesorabile mancanza.

Buon Natale e un Nuovo Anno ricco delle soddisfazioni che sapremo meritare, si torna in campo il 10 gennaio ad Offida nella delicatissima sfida contro la Videx grottazzolina alle 21

Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie