13 Maggio 2021
NEWS

NULLA DA FARE CONTRO LA LUBE!!!

28-11-2010 03:04 - News Generiche
Nulla da fare per la serie C della Ciu Ciu Offida volley , che cade al Fontescodella di Macerata contro i giovani della lube con il punteggio di tre a zero, al termine di una gara non giocata in maniera eccelsa dagli offidani, che comunque hanno avuto sia nel primo che nel terzo set l´ occasione di riaprire l´ incontro, e potergli cosi dare una piega diversa, ma vuoi qualche disattenzione banale, e la maggiore fisicità degli avversari, alla fine si torna a casa con nessun punto per la classifica.
Mister Petrelli parte con il consolidato sestetto di partenza, il primo set vive sul grande equilibrio, entrambe le formazioni vanno avanti a braccetto, con entrambe che provano ad allungare ma vengono subito riprese, sono prima i padroni di casa ad avere l´ occasione per chiudere sul 24-22, ma i rosso azzurri non mollano e portano il parziale ai vantaggi dove però cedono 27-25,Nel secondo set sono gli offidani a partire subito forte 3-0, dall´ altra parte i maceratesi non stanno a guardare e prima impattano, poi approfittano di un pesante passaggio a vuoto della squadra di coach Petrelli, che regala diversi punti, cosi da permettere ai biancorossi scuola Lube di portarsi sul 14-7, gli offidani provano a rientrare nel set, ma faticano ed alla fine perdono 25-17. Nel terzo set coach Petrelli tenta la carta Netti al posto di Fares, ma sono i padroni di casa a partire forte 6-1, i rosso azzurri pero non si perdono d´ animo e con pazienza ricuciono lo strappo arrivando al 14-14, si prosegue a braccetto fino al 19-19, ma purtroppo alcune disattenzioni ed errori evitabili nella meta campo offidana, permettono alla lube di costruire un altro piccolo break e di chiudere la contesa 25-22.
C´è rammarico per non essere riusciti a ribaltare le sorti del match nel primo e nel terzo set, ma anche la consapevolezza di non aver giocato al meglio delle proprie possibilità, soffrendo troppo una partita che sicuramente doveva essere approcciata con una mentalità diversa, piu sciolta e disposta a lottare maggiormente. Non c´è tempo comunque di guardarsi indietro, ma bisogna buttare l´ attenzione subito sul prossimo difficile match, sabato prossimo alle ore 21, in casa della capolista Civitanova, ci sarà da lottare ed i rosso azzurri lo faranno sicuramente per strappare punti importanti.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio