22 Aprile 2024
visibility
NEWS

OFFIDA CI PROVA, MA NON CI RIESCE!!!

02-03-2015 01:53 - News Generiche
Ci prova in tutti i modi la Ciu Ciu Offida volley a battere la vice capolista Montalbano, ma purtroppo sono proprio i maceratesi ed espugnare il palasport Vannicola con un bel tre a zero, in un match comunque molto equilibrato, soprattutto nei primi due parziali, in cui le formazioni hanno giocato ad armi pari ed hanno dato via a due set di altissimo livello, peccato per i rosso azzurri l´ aver regalato troppo nei momenti topici del match ed aver permesso cosi agli ospiti di prendere il largo
I maceratesi si presentano ad Offida, a differenze dei match precedenti, con Paterniani, giocatore di assoluto livello che nei momenti cruciali puo fare la differenza, il match comincia punto a punto, le due formazioni si conoscono molto bene e cercano di contrastarsi a vicenda, ma sia da una parte che dall´ altra gli attacchi sono efficaci, il primo strappo arriva a meta parziale, due muri consecutivi di capitan Castelli, e delle ottime difese nella meta campo offidana con un contrattacco efficace permettono di scavare un buon solco ed andare al time out tecnico avanti 16-10, gli offidani sembrano in palla, mentre gli ospiti pare stentino a carburare, ma purtroppo è un fuoco di paglia, i rossoazurri sbagliano due ricezioni e due attacchi, cosi che gli ospiti rientrano nel match e raggiungono la parità a quota venti, ma ancora qualche ingenuita di troppo nella meta campo rosso azzurra permette ai maceratesi di aggiudicarsi il set in volata con il punteggio di 25-23. Nel secondo set, sono i ragazzi di Montalbano a partire forte, approfittando di un attimo di confusione in casa rosso azzurra ed allungano 4 a 1, ma i ragazzi di mister Petrelli riescono a serrare le fil,a e con alcune ottime difese di Cacchiarelli ed un attacco che sembra girare raggiungono la parita a quota dieci, ci pensa poi Paterniani con un due contrattacchi ed il muro a scavare un altro break sul 19-16, gli offidani provano a rientrare, ma prima due evidenti errori arbitrali, e poi due ingenuità clamorose nella meta campo rosso azzurra permettono agli ospiti di allungare e chiudere 25-22. I ragazzi di mister Patrelli partono forte nel terzo set, e riescono con un buon Rossetti ad allungare sul 8-6, ma purtroppo è un fuoco di paglia, gli ospiti piazzano quattro muri consecutivi, difendono alla grande e mettono praticamente a terra i rosso azzurri che vanno sotto 16-10, e perdono cosi il terzo set 25-16
Peccato perche sicuramente nei primi due parziali, nonostante la buona mole di gioco, si poteva provare a raccogliere di piu e cambiare in qualche modo le redini del match, cosi non è stato ma non è assolutamente un dramma, i rosso azzurri mantengono saldamente dieci punti di vantaggio dalla zona rossa e guardano con fiducia al prossimo match in programma sabato in quel di Sabaudia


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie