28 Settembre 2020
NEWS

OFFIDA CONQUISTA IL CASTELLO, E VEDE LA SALVEZZA!!!

22-02-2015 17:15 - News Generiche
Grande prova della ciu ciu offida volley che espugna il campo di Città di Castello con il punteggio di tre a uno e mette una seria ipoteca sul discorso salvezza, andando proprio a dieci lunghezze dai tifernati, gara condotta in maniera quasi esemplare dai ragazzi di mister Petrelli, grande attenzione in tutti i fondamentali hanno permesso di gestire bene l´ incontro, con una percentuale d´attacco stratosferica che si è attestata sul 55%, unica nota negativa la debacle del terzo set,che è stata comunque pienamente riscattata con un brillante quarto parziale
Era una gara importante per la classifica ed il prosieguo del campionato, e fin dall´ inizio in campo si nota una certa tensione, avvio in equilibrio, con i rosso azzurri che vanno al primo time out tecnico sull´ 8-6, al rientro in campo riescono a piazzare un piccolo break grazie anche a due errori dei padroni di casa, avanti 14-11, gli offidani scendono un attimo l´ attenzione, sbagliano alcune rigiocate che avrebbero permesso di allungare nel punteggio e si ritrovano cosi in parita a quota 16, due errori in attacco dei rosso azzurri, e due ottime difese dei locali permettono a Città di Castello di andare sul 21-18, i ragazzi di mister Petrelli non si scompongono, alzano il muro e raggiungono la parità a quota 24, ci pensano prima Rossetti e poi Gaspari a dare il set agli offidani sul punteggio di 26-24. Partenza schok dei rosso azzurri nel secondo set, i padroni di casa allungano subito sul 4-1, mister Petrelli predica la calma, e capitan castelli e company rispondono presente, raggiunta la parità a quota 8, cresce di molto il livello di gioco dei rosso azzurri, Gulli è invalicabile a muro (ben 4 nel parziale, 11 totali), la correlazione muro difesa funzione come una meraviglia, ed i rossoazzurri si trovano al secondo time out tecnico avanti 16-9, e chiudono cosi il parziale con un netto 25-14. Nel terzo parziale, avvio in equilibrio, ma poi gli offidani ingranano la marcia, difesa e contrattacco riprendono a funzionare bene, la battuta diventa efficace con ben tre aces, ed il match sembra in discesa, con gli offidani avanti 16-10, ed i padroni di casa che sembrano ormai aver issato bandiera bianca, ma purtroppo non è cosi, mister petrelli predica attenzione e concentrazione, ma al ritorno in campo qualcosa si blocca, prima due errori in ricezione, poi un attacco che improvvisamente si inceppa, permettono ai tifernati di rientrare nel match e di agguantare incredibilmente la parità a quota 22, si arriva cosi alla lotteria dei vantaggi con i rosso azzurri che hanno tre occasioni per chiudere l´ incontro ma non riescono a sfruttarle, i padroni di casa riescono a crescere soprattutto in attacco e vengono premiati sul 33-31, anche grazie ad una clamorosa svista arbitrale. Gli offidani si leccano le ferite, mister petrelli carica i suoi, ed in campo la musica cambia subito, la partenza rosso azzurra è monster, tutto torna a funzionare a meraviglia, al primo time out tecnico gli offidani sono avanti 8-3, le ali rosso azzurre riprendono a martellare con grande continuità con Rossetti e Gaspari sugli scudi, il duo Gulli e Castelli con oltre il 70% di positività in attacco risponde sempre presente e si arriva al secondo time out tecnico sul punteggio di 16-7, ed è una formalità per gli offidani chiudere il parziale con un netto 25-12
Un successo, bello, prezioso ed importante che regala una posizione di classifica assolutamente invidiabile per gli offidani, tutto ciò grazie ad un ottima gara in un contesto sicuramente non semplice, ora viene il bello con le prossime gare da affrontare senza pensieri e senza avere nulla da perdere, a cominciare dal prossimo derby casalingo contro Montalbano in programma il 1 Marzo al Palasport vannicola alle ore 18, un match in cui il patohs e l´ adrenalina del grande volley non mancheranno
CITTA´ DI CASTELLO: Troiani 2, Veschi (L1), Santilli 4, Benedetti 15, Barrese (L2), Agostini 9, Mariucci, Bartoli, Conti 1, Cappelletti 15, Santi 5, Raffanti. All. Moretti - Bocciolesi.
CIU CIU OFFIDA: Gulli 15, Persico, Carpini, Cacchiarelli (L), Gaspari 18, Castelli 8, Gagliardi 2, Feriozzi 11, Rossetti 26, Lanciotti. All. Petrelli - Traini.

Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio