30 Ottobre 2020
NEWS

PRIMA DIVISIONE: LA FORTUNA SORRIDE AD AMANDOLA

03-03-2019 17:01 - News Generiche
Si e’ svolto l’atteso incontro tra la Ciù Ciù Offida Volley prima in classifica e la squadra di Amandola diretta inseguitrice . La posta in palio era alta sia per la squadra di Amandola che doveva necessariamente vincere per tentare di portarsi ad un solo punto da Offida e le Offidane che potevano definitivamente mettere una grande ipoteca sulla chiusura in vetta alla fine della seconda fase e portarsi a + 7 da Amandola.

Nel primo set Offida parte subito molto bene con un parziale di 4 0 , vantaggio che si mantiene abbastanza tranquillo, la squadra gioca bene, Peroni macina gioco e le attaccanti fanno il loro lavoro con grinta e determinazione. Forse qualche errore di troppo dovuto alla troppa sicurezza e rilassatezza consente ad Amandola di raggiungere le Offidane sul 15 15. Qui qualcosa nella testa delle Offidane si inceppa ed Amandola incredula allunga fino a chiudere il set a 25 18.-

Il secondo set riparte come il primo con Offida che macina gioco. Stavolta le Offidane sono davvero concentrate e con gli occhi della tigre aggrediscono Amandola che in balia degli attaccanti offidani e subito si arrendono ed il set si chiude 12 a 25.

Terzo set ancora in mano della Ciu’ Ciu’ Offida che concede qualche punto in più, ma la musica impartita da Peroni non cambia, l’attacco funziona a meraviglia e quando c’è da difendere, Comini spegne ogni possibilità di reazione all’attacco sibillino.

Il quarto set sembrerebbe una facile pratica da sbrigare, e questo pensare sommato alle dure fatiche del giorno precedente al fine di mantenere le durissime tradizioni locali, fanno pesare la bilancia a favore di Amandola che rinvigorita da un inizio sottotono porta a casa il set con facilità 25 14 . Il 5 set gioca punto a punto fino al 14 14 ma la fortuna sorride ad Amandola e la partita finisce per 3 2 per la squadra di casa che rimane in corsa e tira un sospiro di sollievo.

Come sapevamo la seconda fase non consente cali di tensione o fisici, e dovremmo impegnarci ancora di piu’ per terminare bene questa difficile fase.

Il giovanissimo arbitro Totò Mirco alle sue primissime esperienze arbitrali, si apprezza per la direzione della partita fatta sicuramente in modo imparziale. Un battesimo di fuoco, dove con qualche bruciatura sul regolamento, porta a casa una difficilissima partita.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio