05 Dicembre 2020
NEWS

SECONDA DIVISIONE..SI VA AI PLAY OUT!!

11-05-2010 - News Generiche
Non riesce nell´ impresa di evitare i play out la seconda divisione femminile di mister Rino Pagano, che nell´ ultimo incontro della stagione cade tra le mura amiche con il punteggio di tre a uno contro un Capodarco piu forte e deve dire addio alla salvezza diretta, e concentrarsi per i play out che partiranno sabato prossimo.
Nel complesso non gioca una gara negativa la formazione rosso azzurra, ma dall´ altra parte della rete, la formazione di Capodarco anche se ha raggiunto matematicamente la seconda posizione non pare intenzionata a mollare e gioca una partita su buoni livelli, le offidane dal canto loro hanno provato in ogni modo a conquistare l´ intera posta in palio, ma la poca esperienza nei momenti cruciali e la maggior determinazione delle ospiti hanno influito in maniera notevole sull´ esito finale della gara. Di tutto ciò ne è dimostrazione l´ andamento della gara, con un primo set giocato in maniera eccellente dalle ragazze di coach Pagano, ma dal secondo set, un calo di gioco delle rosso azzurre, ed un pizzico di determinazione in piu per il Capodarco ha cambiato l´ intera inerzia del match, consentendo alle ospiti di prendere tre punti che hanno costretto le offidane ai play out.
Peccato per non aver centrato la salvezza diretta, ma ora non c´è da disperare, e bisogna rituffarsi subito nel clima play out a partire da gara uno in programma sabato in casa alle ore 18 contro il Lama volley... FORZA RAGAZZE!!


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio