27 Settembre 2020
NEWS

SONTUOSA OFFIDA...SI VOLA IN SEMIFINALE!!!

30-03-2014 15:44 - News Generiche
"QUESTA SERA PARTO SUBITO, PRENDO IL TRENO DELLE UNDICI, IL BIGLIETTO NON CE L´HOOOO, CARICHEROOOO´......" E´ con questo grido di battaglia, colonna sonora delle migliori serate della Ciù Ciù Offida Volley, che i ragazzi del Presidente Stracci hanno festeggiato sul parquet di Osimo la vittoria che vale il raggiungimento delle semifinali promozione del campionato di serie C maschile: questa partita è giunta a coronamento di un processo di crescita di tutto il gruppo, nonostante incidenti di percorso che sembravano rallentare il cammino; la forza vera dei ragazzi è stata proprio quella di continuare a credere nel lavoro e nell´impegno e adesso viene il bello!
L´infortunio di Massimo Gaspari destava qualche preoccupazione, affrontare la seconda della classe senza il forte centrale rappresentava un chiaro svantaggio; ma niente paura! Talismano Carpini si fa sempre trovare pronto e così è stato anche stavolta; Lanciotti ancora non completamente a disposizione, Tito Damiani in cabina di regia: e quì spendiamo due parole: il ragazzo da un mese a questa parte ha dimostrato di aver assimilato la nuova impostazione del palleggio voluta da Coach Petrelli e finalmente sta sbocciando in tutto il suo talento; ancora bisogna migliorare, ma adesso rappresenta un´arma in più per i rossoazzurri, con la precisione nelle uscite e l´applicazione in tutti gli altri fondamentali si sta rivelando un palleggiatore di assoluto livello.
La partita è stata bella, vibrante, interpretata con agonismo e correttezza da tutti i protagonisti che si sono dimostrati all´altezza di quest´appuntamento: i set si sono alternati con La Ciù Ciù a prevalere nel primo e terzo, sempre ripresa dagli osimani mai domi: le ricezioni balbettanti delle due squadre hanno costretto i palleggiatori ad un grande sacrificio atletico e la maggiore sofferenza nel fondamentale da parte dei padroni di casa è stata attenuata dalla grande prestazione di Gagliardi, superbo nel rendere giocabili primi tocchi non sempre brillanti.
Poteva finire con la vittoria da una parte o dall´altra, a prevalere è stata la formazione che ha avuto il migliore in campo nelle proprie fila: Salvucci! Immarcabile per larghissima parte del match, ben assistito da Damiani, è stato un incubo per Bontempi e compagni mai capaci di contenerlo a muro e in difesa. Il tie break si è chiuso con una difficile decisione arbitrale: Bartoloni ha rilevato un´invasione aerea di Gagliardi, secondo noi netta, che ha scatenato le polemiche locali; è chiaro che a parti invertite le proteste dei nostri sarebbero state altrettanto veementi... Duro il mestiere degli arbitri!
Da decidere adesso solo la griglia di partenza dei play off: il secondo posto è distante due punti, ma non dipenderà esclusivamente dall´esito della sfida di sabato prossimo dei nostri impegnati contro Fano: bisognerà attendere anche il risultato di Medea - La Nef e poi si conosceranno gli accoppiamenti che decideranno il campionato.
Noi saremo pronti, intanto abbiamo centrato quello che il gruppo aveva individuato come obbiettivo stagionale: bravi!


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio