19 Settembre 2021
NEWS

Serie C femminile: ESORDIO IN CASA DA 3 PUNTI

20-10-2013 19:37 - News Generiche
Berti: prestazione notevole della schiacciatrice offidana
L´esordio casalingo non poteva andare meglio di così per la femminile, perentorio 3/0 a discapito della Corplast Corridonia. Formazione esperta quella guidata da Marega, con giocatrici esperte e abituate alla categoria. Le nostre in settimana hanno lavorato molto sulla tattica migliore e sui colpi da eseguire per poter tenere testa a Zamboni&Co. Mister Ciabattoni è stato meticoloso e preciso nel dare le indicazioni alle sue atlete e i risultati si sono visti.
Formazione di partenza per le rosso azzurre: Fioravanti G. al palleggio, Cornacchia opposta, Berti e Leoni schiacciatrici, Mori, Fioravanti M. centrali e Fioravanti M. libero. Partono subito bene le rosso azzurre che senza troppi pensieri iniziano a fare il loro gioco e costringono le avversarie (prive dell´opposta titolare Kebe) a subire, portandosi sul 12/9, poi sul 20/14. Qualche errore fa rientrare le ospiti fino al 23/19 ma poi sulla battuta di Capitan Fioravanti e con la prima linea composta da Mori, Leoni e Cornacchia il set si chiude tranquillamente a favore delle offidane 25/19.
Cambia set ma non cambiano le pedine in campo. Le nostre hanno piena fiducia in loro stesse, hanno capito che con la calma e con il loro metodo di gioco possono fare bene. Conquistare il secondo set significa mettere in cassaforte un punto. Si deve ragionare a piccoli passi, un punto alla volta, un set alla volta. Questa la filosofia del Ciabs che trasmette alle sue giocatrici, che a loro volta la applicano. Giocano con pazienza, senza fretta consapevoli che prima di conquistare un punto dovranno sudare parecchio. Questa la chiave del secondo set: difesa e contrattacco. Fioravanti Martina continua a essere l´incubo degli attaccanti avversari: non ne molla una e salva dei palloni che sembravano già a terra, Berti continua a mettersi in evidenza con attacchi importanti. Corridonia è letteralmente basita: non sa come far fronte al gioco offidano e i break di 5/1 e 18/9 lo dimostrano. Così che Marega decide di rischiare e di far entrare l´opposta titolare Kebe ma il set è ormai compromesso e le offidane se lo aggiudicano 25/14.
Terzo set il set più equilibrato con le rosso azzurre che vano in emergenza quando sull´uno pari Cornacchia attacca, fa punto ma non esulta e chiede il cambio immediato per infortunio alla schiena. Fortunatamente Citeroni ha recuperato dall´influenza e, dopo esser stata spostata al centro, torna al suo ruolo originario. Le due formazioni procedono a braccetto10/10; 16/16; poi sul vantaggio di Corridonia 21/20 va in battuta il Capitano che, come nel primo set mette in crisi la ricezione ospite e costringe la palleggiatrice al gioco sulle ali, Mori raddoppia puntuale e precisa a muro e insieme a Citeroni stampano due punti importantissimi, il resto lo fa Leoni. 25/21 e prima vittoria netta in casa.
Complimenti davvero alle ragazze che hanno dimostrato di essere una squadra vera in più situazioni. Una squadra che per ora gira bene ma che è consapevole di dover lavorare e che ogni gara sarà diversa. Dovranno essere abili a cambiare e adattarsi ogni volta ad avversari diversi. Ora c´è da augurarsi che l´infortunio di Cornacchia sia meno di grave di quel che si pensa e lavorare duramente per la trasferta di sabato prossimo a Tolentino.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio