29 Settembre 2020
NEWS

Serie D: NON SUCCEDE MA SE SUCCEDE...OPS E´ SUCCESSO

13-03-2013 00:23 - News Generiche
Quercia e Fioravanti: protagoniste nel finale
Non succede, ma se succede.....questo il motto della settimana che ha portato la serie D allo scontro contro la Deagourmet Senigallia. Scontro atteso dalle rosso azzurre che volevano il riscatto ad ogni costo e soprattutto volevano regalarsi una bella e importante vittoria al termine di una settimana non esattamente rosea. Eppure tutta la grinta, la voglia di fare che ciascuna di loro ha in corpo non riesce ad essere espressa in forma di gioco. Nonostante il parziale del primo set, vinto dalle ragazze di Mister Paradisi per 25/20, lasci pensare ad un set combattuto ed equilibrato purtroppo non è stato esattamente così. Le rosso azzurre reggono il ritmo del set solo fino al 13 pari, dopo le ospiti mettono la quinta e, nonostante difese eccezionali delle offidane, si portano via il set.
Secondo set qualcosa cambia. L´inizio del parziale è sempre sul filo dell´equilibrio. Una volta sono avanti le offidane 8/7, la Deagourmet si rifà sotto e poi le offidane riescono a mettere assegno un buon break che le porta avanti fino al 18/12. Certo, il gioco delle offidane non è spumeggiante e spettacolare come quello di Zingaretti&Co. ma da comunque i suoi frutti. Tanto che il set si colora di rosso azzurro 25/21.
Il terzo è il set chiave della partita. Le offidane partono davvero male e si trovano sotto 17/13. Sembra la fine, rimontare non è facile, soprattutto perché di la c´è una squadra che non perdona le distrazioni e gli errori gratuiti. Eppure qualcosa accade: chiamatelo orgoglio, chiamatelo voglia di non essere annientate in modo assurdo davanti al folto pubblico di casa, sta di fatto che le offidane rialzano la testa e iniziano a rimontare. Cornacchia in battuta mette in crisi il gioco senigalliese, Quercia fa girare a meraviglia tutti i suoi attaccanti e si toglie qualche soddisfazione con tocchi di seconda e in difesa le nostre ragazze non mollano un pallone. Il tutto, con l´aggiunta del tifo rosso azzurro dagli spalti che è incessante, inizia ad innervosire le ospiti che non riescono ad uscire da un momento critico. Le nostre ragazze riescono ad agguantare il 17 pari e addirittura scavalca le avversarie e si portano sul 20/17. Il nervosismo ospite sfocia in reazioni eccessive nei confronti della coppia arbitrale che, dopo aver più volte richiamato e invitato alla calma entrambe le formazioni, decide di assegnare un cartellino giallo al libero Baroncini. La marcia delle offidane è ormai inarrestabile e chiudono il set 25/21.
Probabilmente ora molti si aspetteranno un quarto set dove le rosso azzurre sono galvanizzate e le ospiti distrutte moralmente. E invece il parziale si apre con un brutto 4/0 in favore della Deagourmet. Coach Ciabattoni ferma subito il gioco con un time-out e cerca di rimettere le sue sul giusto binario. Ma c´è qualcosa che non gira bene in campo offidano e Senigallia allunga 13/7. È il momento di cambiare qualcosa per cui dentro Agamennone al posto di Oddi che con delle ottime battute (tra cui ben due aces) aiuta la sua squadra nella rimonta e le offidane arrivano a rimontare 11/14. Poi Senigallia riprende quota e si torna sul punteggio 17/13. Le rosso azzurre non ci stanno! Sanno di poter rimontare come hanno già fatto e allora sono c´è Capitan Fioravanti a prendere per mano la squadra. Fa tutto da sola: mura ovunque e chiunque, è entrata in modalità caterpiller e Quercia non si fa pregare, ogni palla buona è per lei che mette a terra dei primi tempi meravigliosi. Si giunge al 23 pari dove Fioravanti e Quercia sono artefici di un muro meraviglioso. 24/23 riceve male la Deagourmet e la palla si perde sull´asta. 25/23 e tre punti per le nostre ragazze che permettono di passare al secondo posto scavalcando proprio la formazione di Senigallia. Ad un solo punto da Tolentino ancora prima.
Ma ora non c´è tempo di pensare allo scontro diretto con Tolentino che avverrà tra 10 giorni, ora è tempo di pensare a Candia. A nulla saranno valsi questi tre punti se non si prenderanno anche i prossimi tre contro le anconetane.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio