26 Luglio 2021
NEWS

UN PUNTICINO IMPORTANTE!!!

26-11-2012 15:54 - News Generiche
Un punticino prezioso per la serie c della Ciu Ciu Offida volley conquistato in quel di Ascoli, una sconfitta tre a due che purtroppo lascia tanto rammarico in bocca poiche con la rosa al completo sarebbe stata sicuramente ben altra partita, ma in una situazione di difficoltà non va comunque disprezzato.
Coach Petrelli recupera all´ ultimo Gaspari, non comunque in buona condizione e deve sempre rinunciare a Persico, Netti, Carpini, con Ricci sempre a mezzo servizio; nono stante tutti gli acciacchi, dopo aver ricordato la figura di Adolfo Angelini, prematuramente scomparso, è stata partita vera, partiva bene Offida nel primo set, puntuali gli attaccanti in cambio palla, i rosso azzurri grazie anche ad un buon muro riuscivano a mantenere sempre due lunghezze di vantaggio fino al 22-20,. qui un improvviso black out causato da alcune ingenuità di troppo dava modo agli ascolani di piazzare un break che li portava sul 24-22, i rossoazzurri trovavano la parità sul 24-24 ma erano i padroni di casa ad imporsi 26-24. il. secondo set vedeva partire forte la Petrelli band, subito avanti 10-5 sembrava essere tornata a comandare il gioc, ma ancora una volta un black out e qualche errore di troppo dava modo ai padroni di casa di trovare la parità sul 13-13, si proseguiva sul filo dell´ equilibrio fino al 20-20, ed ancora una volta erano alcune imprecisioni in difesa ed in contrattacco a permettere ad Ascoli di allungare e chiudere 25-21. Gli offidani strigliati a dovere rientravano in campo con ben altra mentalità, sembravano fin dall´ inizio piu concreti e determinati, fin dall´ inizio risucivano ad allungare prima 10-7 e poi 21-18, grazie ad un buon cambio palla ed ad una difesa piu efficace, nel finale di set Ascoli provava a rifarsi sotto anche con un pizzico di fortuna, ma i rossoazzuri favoriti anche dall´ errore del coach ascolano Cottilli che rimaneva in campo con due palleggiatori poiche aveva terminato i cambi riuscivano a chiudere 25-23. Il quarto set era completamente senza storia, Offida partiva a razzo ed i ragazzi di Ascoli faticavano a trovare il bandolo della matassa, subito avanti 10-4, non scendevano l´ attenzione e tutte le ali continuavano a martellare positivamente, ne usciva cosi fuori un parziale di netta marca rosso azzurra che si chiudeva 25-12. Il tie break vedeva partire avanti i padroni di casa sul tre a zero, i rosso azzurri proovavano la rimonta che veniva stroncata da un evidente errore arbitrale di Schinchirimini accompagnato da un esagerato cartellino giallo nei confronti di Fares, cosi che Ascoli si trovava al cambio di campo sull 8-5 e chiudeva poi la gara 15-11.
Un punticino che comunque data la grande emergenza non è da disprezzare, ora si deve lavorare sotto e prima di rituffarsi in campionato sabato alle 18 a Porto Recanati, mercoledi sera è la volta della Coppa Marche in quel di Loreto alle 21.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio