30 Ottobre 2020
NEWS

UNA RIMONTA MOZZAFIATO!!!

03-11-2013 17:53 - News Generiche
Grande rimonta della serie C della Ciu ciu Offida volley che espugna con un bel tre a due il campo di Ascoli, grazie ad una prova di grande tenacia e spirito di sacrificio, dopo i primi due set persi malamente gli offidani si sono compattati ed hanno iniziato ad esprimere la loro pallavolo e l´ ottima organizzazione di gioco che ha portato cosi in cascina due punti importantissimi.
Mister Petrelli ha tutti a disposizione e recupera anche Lanciotti che parte titolare, il primo set vede una partenza a braccetto con i rossoazzurri che grazie a Gaspari allungano sul 9-6, ma gli ascolani grazie ad ottimi contrattacchi trovano la parità e piazzano un bell´ allungo sul 15-11, gli offidani provano a rifarsi sotto ma nei momenti decisivi a causa di alcune ingenuità di troppo non riescono a recuperare lo svantaggio e cosi gli ascolani vanno sull uno a zero; nel secondo set la musica non cambia, Ascoli parte forte mettendo in grossa difficoltà la ricezione rossoazzurra, cosi che il gioco ne risente molto con gli attaccanti che non riescono ad essere incisivi, la squadra di casa va subito avanti 10-5, e non fatica piu di tanto a tenere in mano il pallino del set cosi´ da portarlo a casa 25-14. Mister Petrelli carica i suoi a dovere, inserisce Fares per dare piu peso all´ attacco offidano ed i rossoazzurri iniziano ad ingranare, la ricezione inizia ad entrare con regolarità, cosi come la correlazione muro-difesa con Gaspari e Cacchiarelli sugli scudi diventa piu efficace, i rossoazzurri allungano sul 14-10, gli ascolani accusano il colpo e commettono alcuni errori gratuiti di troppo cosi che il set si chiude sul 25-16 per la Petrelli band. Il quarto set vede partire bene Ascoli che va subito avanti sul 8-4, gli offidani non ci stanno, recuperano la concentrazione smarrita ed tornano a giocare sui livelli del set precedente, è Mirko Traini con un bel turno in battuta a dare prima la parità e poi il vantaggio ai rossoazzurri sul 19-16, l´ arbitro Gatti rimette in partita gli ascolani con alcune decisioni dubbie, ma gli offidani con la coppia Terranova-Fares riescono a costruire un gap decisivo che chiude il set sul 25-20. Il tie break è una grande altalena di emozioni, entrambe le squadre vanno avanti punto a punto fino al 14 pari, sia i rossoazzurri che gli ascolani hanno la palla per chiudere il set, ma nessuna delle due lo riesce a sfruttare fino a quando i rossoazzurri all´ ennesimo contratacco trovano con Gaspari la palla della vittoria, che permette di mettere in cascina due punti d´oro.
Un successo che fa morale, e da modo di continuare a guardare il prosieguo del campionato con la consapevolezza di avere una buona squadra a disposizione, capace di lottare su tutti i campi, ora sabato sarà fondamentale cercare di proseguire la rotta nel match casalingo delle 18,30 contro Fermo

Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio