25 Maggio 2024
visibility
NEWS

UNA SERATA STORTA!!!

04-11-2012 18:12 - News Generiche
Una serata tutta storta per la Ciu Ciu Offida volley che cade in casa con il punteggio di tre a uno contro Osimo e deve mangiarsi i gomiti per aver sprecato un´altra ghiotta occasione di fare punti, contro un avversario alla portata, e cosi sale a tre il numero delle sconfitte in campionato, una situazione complicata alla quale bisognerà provare a porre rimedio in qualche modo.
Coach Petrelli deve sempre rinunciare a Netti,Ricci, Carpini e Persico, manda cosi in campo uno starting six obbligato, in avvio la partenza è piuttosto equilibrata con le due squadre che si sfidano a viso aperto con gli attacchi puntuali da entrambe le parti, ne esce un set combattuto dove Osimo tenta di allungare sul 20-16, ma i rosso azzurri si rifanno sotto cedendo pero al fotofinish 25-23. Nel secondo set l´ avvio è di marca rosso azzurra, subito tre a zero, ma ci pensa l´ arbitro ad innervosire gli offidani con un giallo decisamente esagerato e fuori luogo, saltano un po i nervi alla Petrelli band ed gli ospiti ne approfittano andando sul 8-4, in tutti i modi Gaspari e company provano a ricucire lo strappo ma i gli osimani sono bravi a non dissipare il break ed anzi allungano e chiudono 25-18. Nel terzo set, si intravede subito che il match sembra segnato, i rosso azzurri faticano come sempre a trovare il bandolo della matassa cosi che gli ospiti vanno avanti fino al 12-8, qui una sorprendente zampata d´ orgoglio rosso azzurra riapre il set, puntuali gli attacchi di Castelli e Gaspari, cosi come delle ali Fares Campagnani e Traini, arriva prima la parità sul 15-15 ed il successivo allungo 21-18, ed è una formalita chiudere sul 25-20. Nel quarto set è ancora Osimo a partire forte, ottima ricezione ed attacchi puntuali mettono in difficoltà gli offidani, privi di cambi e quindi incapaci di trovare nuove soluzioni tattiche, sembra tutto segnato quando gli ospiti si trovano 14-10, con i rosso azzurri in difficoltà, ma anche qui una reazione d´ orgolgio cambia l´ inerzia del parziale Castelli e Gaspari si fanno sentire a muro, e nel finale arriva la parità sul 23-23, qui addirittura gli offidani hanno la palla per chiudere il set, ma purtroppo la sprecano ed ai vantaggi perdono 27-25.
Peccato, per un´altra occasione persa, non è comunque il momento di fare drammi, la soluzione è quella di ricaricare lepile e tornare ad essere protagonisti nella gara di mercoledi prossimo a Grottazzolina alle ore 21.


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie