31 Ottobre 2020
NEWS

finalmente SALVEZZA!

26-03-2012 12:09 - News Generiche
Non senza fatica sabato è arrivata la tanto attesa salvezza per la serie D. Dopo una prima fase di campionato da dimenticare, le nostre ragazze hanno lavorato per migliorarsi e per dimostrare che l´offida volley non si lascia abbattere facilmente. Il tempo e i risultati hanno dato ragione: nessuna sconfitta ai play out e salvezza matematica con due gare d´anticipo.
Ostica la partita di sabato con la formazione anconetana, che è ancora in corsa per il terzo posto e tre punti le avrebbero fatto molto comodo, ma la determinazione delle offidane a voler chiudere la pratica salvezza era forte. Ne esce un match equilibrato e bello da vedere.
Mister Ciabattoni parte con il sestetto base: Apolli, D´Angeli, Agamennone, Fioravanti, Oddi, Cornacchia e Tarquini. Ad eccezione del secondo parziale dove le offidane prendono da subito un buon margine di punti grazie alle ottime battute e lo chiudono 14-25, gli altri tre vengono tutti giocati punto a punto e con grande agonismo. Il primo set lo conquistano le offidane ma non senza soffrire perché nonostante partano alla grande e prendano un buon break, si fanno rimontare e il parziale si chiude 23-25. Ricordiamo che nel corso del primo set il capitano dell´Acli Mantovani, Amico, ha subito un infortunio al ginocchio e ha dovuto lasciare il campo. Terzo parziale dove le offidane risultano un po´ affaticate, forse anche stanche viste le alte temperature del palamassimo, e cedono il set alle locali 27-25: sottolineiamo gli ingressi in campo di Scagnoli, Aliffi e Morici. Quarto set dentro da subito Aliffi al posto di Apolli e nell´arco del set di nuovo Scagnoli. Si gioca punto punto per buona parte del set, con le offidane che praticamente fanno tutto da sole, punti per sé e per gli altri visti i numerosi errori, soprattutto in battuta. Ma mister Ciabattoni non ci sta a perdere un punto per strada e con un time-out scuote e pungola le sue ragazze nell´orgoglio che rientrano in campo e archiviano il set 20-25.
Ora restano due gare: sabato alle 18 contro la formazione di Urbino e l´altra il 14 Aprile contro Acqualagna. Non saranno importanti per le nostre ragazze ma finire i playout senza nemmeno una sconfitta sarebbe davvero una bella soddisfazione, ma potrebbe essere anche l´occasione per dare spazio a tutte quelle atlete che hanno giocato meno fino ad ora. Vedremo, sta di fatto che alle nostre ragazze va fatto un grande applauso per il raggiungimento dell´obiettivo.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio