01 Ottobre 2020
NEWS

serie C femminile: L´ANNO SI APRE CON UNA SCONFITTA

11-01-2015 16:20 - News Generiche
Si apre con una brutta sconfitta l´anno della serie C femminile. La seconda sconfitta stagionale. In quel di Torre le nostre ragazze rimediano un categorico 3-0. Decisamente superiore la prestazione delle ragazze guidate da Marziali che in tutti i fondamentali dimostrano un qualcosa in più rispetto alle offidane.
Il primo parziale parte con scambi lunghi e sostanzialmente in equilibrio fino al 5 pari, poi Bastianutto si mette in battuta e per le rosso azzurre le cose cominciano a farsi complicate. La linea ricettiva tentenna e Fioravanti G. ha il gioco obbligato in posto quattro con Di Davide che fatica a mettere la palla per terra. Ciabattoni tenta il doppio cambio con Marcucci e Stracci che subentrano a Cornacchia e Fioravanti per portare le nostre su attacco a tre e cambiare qualcosa. Ma nonostante tutto si cambia rotazione sul 12 a 5 per le locali. Recuperare uno svantaggio così è davvero dura e pur riuscendo a fare qualche cosa di buono le offidane perdono il primo set 25-16.
Il secondo set si apre, se possibile, anche peggio del primo: Ciabattoni chiama il primo time out sul 5 a 1 e il secondo su 10 a 3 per le locali. Cerca di spronare le sue, cambia le pedine in campo con Ciani al posto Di Davide, Marcucci per Fioravanti G. e Capitan Fioravanti per Mori. Si comincia a vedere qualche cosa di buono in campo offidano. Le ragazze ce la mettono tutta per mettere in pratica il duro lavoro fatto sotto le vacanze ma le cose non girano bene in ogni caso. Il gap iniziale viene leggermente rimarginato ma sul finale del set è la solita Bastianutto a salire in cattedra da posto 4, si vede la grande esperienza di questa giocatrice in grado di spiazzare il muro e la difesa avversarie con colpi diversi ogni volta. È così che il set si chiude 25-21 per le locali.
Poco da dire sul terzo parziale, dove le locali continuano a battere bene e contrattaccare forte e le rosso azzurre faticano a reggere il ritmo. Girandola di cambi anche in questo parziale ma purtroppo l´esito è lo stesso degli altri due parziali. Set e partita si chiudono con un altro 25-16.
Prestazione sotto tono e piena di errori quella offidana. Nulla è compromesso in chiave play off ma sicuramente dal punto di vista psicologico è brutto aver lavorato tanto e aver fatto tanti sacrifici in questi 15 giorni e ritrovarsi con una prestazione così negativa. L´unica cosa che rimane da fare è concentrarsi per la prossima partita e assicurarsi la salvezza anticipata e lavorare poi per crescere come squadra e levarsi soddisfazioni nella seconda fase. Siamo davvero ad un passo dall´obiettivo stagionale e poi inizierà il bello, quindi su la testa ragazze e pensiamo a quante altre partite, quanti altri set e quante altre azioni abbiamo da giocare per riscattarci da questa brutta prestazione. La prima occasione è sabato in casa contro Tolentino. Buona settimana

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio