03 Agosto 2021
NEWS

FALSA PARTENZA...MA LE RECRIMINAZIONI SONO MOLTEPLICI!!!

17-10-2010 - News Generiche
Falsa partenza per la serie C della Ciu Ciu Offida volley, che tra le mura amiche cade con il punteggio di tre a uno al cospetto di un Civitanova piu preciso ed ordinato nei momenti decisivi, che ha saputo saggiamente approfittare di alcuni black out dei rosso azzurri,che hanno impedito alla Petrelli band di portare a casa i primi punti stagionali.
Bella cornice di pubblico al Pala Vannicola, con quasi duecento spettatori presenti a sostenere gli offidani alla loro prima stagionale, coach Petrelli conferma le attese della vigilia partendo con il sestetto base, grazie al recupero di tutti gli infortuni, e già dalle prime battute si capisce che sarà una bella gara ricca di emozioni, Civitanova scappa avanti sul 11-8, gli offidani si ricompattano e con una buona serie in battuta di Foschi, agguantano la parità sul 16-16, ma sono ancora gli ospiti a scappare avanti sul 20-18, qui pero i rosso azzurri non si scompongono e piazzano un eccellente break, che permette di recuperare lo svantaggio e vincere 25-21 Nel secondo set parte ancora bene Offida, ma Civitanova dopo pochi punti si rifà sotto, ed approfittando di qualche errore di troppo nella meta campo offidana riesce ad andare avanti sul 15-10, i ragazzi di coach Petrelli tentano di recuperare lo svantaggio, ma purtroppo non ci riescono cosi da dare il set agli ospiti per 25-22. Il terzo set è il vero e proprio ago della bilancia di tutta la contesa, i ragazzi del patron Stracci partono convinti e motivati, vanno subito avanti 6-3, e riescono mantenere il vantaggio fino al 18-16, ma qui l´ arbitro della gara decide di ergersi ad assoluto protagonista dell´ incontro, non sanzionando prima un netto fallo di invasione aerea nella metà campo rosso azzurra, e successivamente continua a mettersi in mostra fischiando un inesistente fallo di posizione a Mauro Luciani, reo di aver protestato nell´ azione precedente, e successivamente lo penalizza anche con un cartellino giallo, cambia così il volto del set e si passa ad un 21-18 per gli ospiti che con pazienza portano a casa il parziale vincendo 25-22. Il quarto set, vede praticamente assenti gli offidani, gli ospiti hanno cosi vita facile a dominare i ragazzi di coach Petrelli e vincono facilmente per 25-12.
Gli offidani, hanno evidenziato sicuramente un affiatamento ancora da costruire, ed una condizione fisica da migliorare soprattutto a causa degli infortuni, ma resta comunque il rammarico per non aver saputo approfittare soprattutto nel terzo set della possibilità di mettere comunque punti in cascina, ora non resta che ricaricare le pile e concentrarsi fin da subito al prossimo appuntamento di sabato prossimo alle 21 in quel di Corridonia.



Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio