30 Marzo 2020
NEWS

PRIMA DIVISIONE: STRAPPATO UN PUNTO ALLA CAPOLISTA!

28-02-2020 15:32 - News Generiche
Servigliano. In una calda giornata di sole, quasi da sembrare fuori stagione, la Ciù Ciù Volley Offida fa visita alla capolista, squadra ostica, che concede poco agli avversari con alcune buone individualità. La Ciù Ciù dal canto suo, è al completo, anche se in questa settimana regna il tradizionale Carnevale Offidano, cosa non di poco conto. Citeroni schiera la formazione iniziale e via si aprono le danze. Il sestetto ospite inizia con il piglio giusto, grande pressione in battuta e massima attenzione in difesa e contrattacco. Il capitano Tanzi fa girare i sui attaccanti in maniera egregia, i quali rispondo presente. Da Paoletti e Tanzi, attacanti di zona quattro, arrivano ricezioni precise e schiacciate efficaci. Kagel dall’altra parte della rete ha liberato il suo braccio e martella con grande forza. Il Servigliano è tramortito dalla lucidità del gioco e dai colpi della pallavolo di Ciù Ciù. L’allenatrice cerca di correre ai ripari, inserendo forze nuove dalla panchina ma il risultato non cambia. Uno a zero Offida. Il secondo set, se possibile, viene giocato ancora meglio dalle giovani offidane, perché Servigliano ha alzato l’asticella del gioco, ma le ospiti tengono botta, con Ubaldi che continua a ricevere con percentuali altissime e a difendere gli attacchi potenti delle avversarie. E’ entrata Cocci, per una ancora convalescente Tanzi, mantenendo alta la positività della fase ricettiva e scegliendo bene i colpi di attacco. 2-0 Offida. D’Ercoli riesce a toccare palloni a muro dando modo così di giocare alle sue compagne tante azioni vincenti. Dal canto suo, in diagonale, l’altro centrale Amurri continua a sfoderare attacchi vincenti di attima fattura. Il terzo set vede anche l’ingresso in campo della Antimiani che con le sue alzate sbroglia un attimo la matassa e dà il là per ottenere il massimo vantaggio nel set. A questo punto si incastrano i meccanismi che fino ad una palla prima giravano oliati e armoniosi. Sfiorare la grande impresa a volte può togliere lucidità. Un lungo turno di battuta delle padroni di casa infligge la sconfitta del parziale. Nel quarto set entra anche la Speca per dare centimetri a muro infatti riesce ad essere efficace in diversi scambi. Il quarto parziale viene vinto dalla Valtenna che poi vincerà l'incontro. Un'ottima prestazione quella offerta dalle mie ragazze, non ho nulla da rimproverare, tutte hanno dato il loro massimo. Mi preme dire che per ottenere questo tipo di prestazioni c'è bisogno di tutto il gruppo, dalla Pulcini presente oggi in panchina insieme alla giovanissima Amurri, passando per la Brevetti che è dovuta rimanere a casa. Vincere in casa della capolista sarebbe stata la ciliegina sulla torta, ma anche uscire con un punto, cosa che non è successa a nessuna altra squadra, è un dato di fatto.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio