29 Settembre 2020
NEWS

SCIVOLONE AD OFFAGNA....SI DECIDE TUTTO ALL´ ULTIMA GIORNATA!!!

23-01-2012 01:38 - News Generiche
Arriva purtroppo un amara sconfitta per la serie C della Ciu Ciu offida volley che cade ad Offagna con il punteggio di tre a uno al termine di un incontro in cui i rosso azzurri non sono apparsi determinati e grintosi come nelle precedenti gare ed hanno sofferto oltremodo il clima incandescente del palasport, con la squadra di casa trascinata da un pubblico caloroso ma che allo stesso tempo non ha risparmiato gli atleti offidani di insulti pesanti e ripetuti.
Coach Petrelli partiva con la formazione consueta, ed in avvio i padroni di casa che facevano del muro il loro punto di forza allungavano subito sul 7-3, gli offidani dal canto loro non si disunivano e trovavano la parità sul 13-13, si andava avanti a braccetto fin quando i rosso azzurri non commettevano alcuni errori punto gratuiti che permettevano ai locali di allungare di nuovo e chiudere sul 25-19. Il secondo set vedeva tutta altra musica rispetto al precedente, coach Petrelli scuoteva i suoi a dovere e la musica sembrava cambiare fin dall´ inizio, Offida con Fares al posto di Campagnani subito avanti 6-3, Offagna trova la parità ma sono i muri di Massimo Gaspari a scavare un nuovo solco sul 13-10, i locali dal canto loro non demordono tentono di ricucire lo strappo e ci riescono sul 20-20, il finale di set è al cardiopalma ma purtroppo sono i rosso azzurri ad essere un pizzico piu imprecisi ed i padroni di casa chiudono la contesa sul 25-23. Il terzo set vede un copione completamente diverso i ragazzi di mister Petrelli partono a tutta e vanno subito avanti 7-1 e poi 17-10 con Offagna che sembra sulle gambe che non riesce ad esprimere il gioco dei precedenti set, prova comunque a ritornare nel match grazie anche a due lunghe pause dovute ad alcuni errori di trascrizione del segnapunti, ed arriva fino al 23-18, quando una palla data agli offidani viene contestata pesantemente dai padroni di casa che infiammano definitivamente la partita insieme al pubblico sugli spalti, ma cio non complica la strada ai rosso azzurri che chiudono il set 25-19. Il quarto set, vede partire i ragazzi di coach Petrelli stranamente contratti rispetto al set precedente ed i locali vanno avanti 10-7 e poi 15-10, con gli offidani che devono anche fare a meno di Fares colpito da una pallonata, ma quando tutto sembra compromesso i rosso azzurri piazzano una reazione d´ orgoglio fino ad arrivare sul 19-16, ma qui una clamorosa svista arbitrale da il punto ad Offagna ed innervosisce oltre modo la Petrelli band che accusa il colpo e perde 25-19.
Una sconfitta che lascia molto amaro in bocca soprattutto per come è maturata, ora la situazione in classifica si fa di grande equilibrio con Offida e Porto Recanati a giocarsi l´ ultimo posto play off, e la partita di sabato alle ore 21 al palasport Vannicola contro la capolista Civitanova sarà una partita da vivere tutta d´ un fiato e servirà il pubblico delle grandi occasioni....FORZA RAGAZZI!!!


Fonte: UFFICIO STAMPA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio