01 Ottobre 2020
NEWS

STRANA GARA

15-01-2012 15:26 - News Generiche
Listrani: entra sempre e da il suo contributo
Partita strana quella che è andata in scena al Pala Vannicola sabato pomeriggio, tra le nostre ragazze della serie D e la formazione anconetana di Candia.
Strana perché il risultato e i parziali sanciscano una netta e perentoria sconfitta eppure sotto alcuni aspetti non si può dire che le offidane abbiano giocato male. Ottimo l´atteggiamento, certo in qualche momento un po di sconforto si è palesato, ma le ragazze non hanno ceduto ai nervi. Hanno mantenuto aggressività e grinta a ritmi alti come richiesto dall´allenatore, che più volte ha ripetuto alle sue di non scendere dal punto di vista caratteriale.
Ancora un cambio di formazione per mister Ciabattoni che schiera D´Angeli e Cornacchia come martelli, Agamennone e Fioravanti M al centro e Aliffi palleggiatrice e Oddi come opposta e Cosenza libero.
Il primo set si apre male. Da subito le rosso-azzurre vanno in difficoltà in ricezione su una battuta salto float. Piano piano poi entrano in partita e cercano di rifarsi sotto. Cosa non facile però perché la formazione ospite è ben decisa a non concedere nulla. Ostica la squadra di Candia che pur non avendo un attacco eccellente si presenta con un´ottima difesa e le nostre fanno fatica a mettere il pallone per terra. I set successivi sono giocati pressappoco alla pari dalle due formazioni, peccato per qualche errore di troppo delle offidane che le condanna alla sconfitta.
Non si sbloccano i risultati, ma la certezza è che ora non ci si può più nascondere dietro scuse di tipo caratteriale: la squadra non ha abbassato la testa, non ha rinunciato a lottare, non si è lasciata calpestare dalle avversarie. Ora lotta, reagisce, esulta ad ogni punto come se fosse l´ultimo, non si rassegna nel momento di difficoltà e cerca di uscire il prima possibile. Ora si vedono realmente le difficoltà tecniche della squadra e l´unico modo possibile per raggiungere a fine anno la salvezza è il lavoro in palestra. Certo è che tre allenamenti di un´ora e mezza sono pochi per cambiare tutto quello che non va ma si dovrà fare il possibile. Le ragazze sono chiamate a incrementare il ritmo durante gli allenamenti e ad essere versatili per seguire al meglio i cambiamenti che l´allenatore apporterà. Tutte a disposizione per raggiungere un unico obiettivo comune che è la salvezza.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio