30 Settembre 2020
NEWS

Serie C femminile: QUINTA VITTORIA CONSECUTIVA.

13-04-2015 15:08 - News Generiche
Quinta vittoria consecutiva per la serie C femminile che, pur certa del secondo posto, a Corridonia non regala nulla e si impone 3/1.
La partita vede in campo due formazioni agguerrite che giocano con motivazioni diverse ma entrambe molto valide: Corridonia è in lotta con Rapagnano per il terzo posto che da l´accesso alle semifinali, Offida deve giocare per tenere alto il ritmo gara e mantenere la giusta concentrazione e carica di adrenalina in vista delle semifinali. Ne esce una partita emozionante e divertente. È una gara da play off e come tale mette in mostra una bella pallavolo.
Primo set subito avanti le offidane 6/2, vantaggio ricucito dalle locali che si portano in parità a quota 13. Ottimo il gioco espresso dalle locali: Zamponi è molto abile a servire le sue attaccanti principali che danno molto da pensare alla difesa ospite e vanno in vantaggio 24/20. Offida non demorde: prende la battuta e Cornacchia con due ace e due buoni servizi che mettono in difficoltà la ricezione ospite che subisce poi il muro rosso azzurro agguantano il 24 pari. Poi, al termine di due azioni notevoli e alto spessore pallavolistico, è Corridonia a portarsi a casa il set 26/24.
La risposta rosso azzurra sono un secondo e un terzo set condotto dall´inizio e gestito con assoluta tranquillità: avanti da subito le offidane gestiscono la situazione rispondendo con il gioco e con i punti alle provocazioni della panchina locale. Il folto e rumoroso pubblico non va ad inficiare la calma delle nostre ragazze che non patiscono e con la giusta concentrazione chiudono il set 25/20 e 25/23. Set in cui fondamentali sono stati i cambi: le offidane lo sanno, in campo c´è spazio per tutte, tutte servono e tutte devono dare il loro apporto alla partita. Complimenti doppi quindi a chi è entrato a freddo, in corso di set e ha comunque fatto molto più che bene il suo dovere aiutando la squadra quando è servito.
Al quarto set le rosso azzurre si complicano un po´ la vita. Partono in vantaggio di 1 a 0: gli arbitri, esasperati, dall´atteggiamento tenuto dall´allenatore Marega fino a quel momento, e con il calcio dato al pallone di gioca nel cambio campo che è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, hanno deciso di sanzionarlo con un cartellino rosso. Incrementano il vantaggio fino al 5 a 0, ma poi scende l´adrenalina e la concentrazione e sale il numero di errori. Le offidane fanno un po´ di prove ma non è questa la gara in cui farle. Corridonia recupera, e dopo una buona parte di set in totale equilibrio, si porta in vantaggio 22/20. Qui esce fuori l´Offida Volley che ci piace. Romanò chiama palla e con due attacchi dei suoi riporta la situazione in parità e da la carica alle sue compagne che la seguono a ruota: Fioravanti Martina, ha ormai preso le misure con il soffitto della palestra e difende di tutto. Il pallone nella metà campo offidana non vuole saperne di cadere. Capitan Fioravanti domina a muro. La pazienza e il grande lavoro svolto in palestra sul contrattacco paga e il set si chiude 26/24.
Vittoria che le ragazze dedicano, con tanto di striscione a inizio gara, alla loro compagna Giorgia Sciarroni che nella gara di prima divisione si è infortunata il ginocchio ed è in attesa dell´intervento.
Ora ci sarà da aspettare il 25 Aprile per tornare in campo a giocare. L´avversario delle rosso azzurre uscirà dallo scontro tra TorreVolley e Volley Lab Lucrezia.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio