26 Novembre 2020
NEWS

Serie C femminile: SFUMA IL SOGNO PLAY OFF

27-01-2014 10:26 - News Generiche
Dopo 5 set e una partita tratti discreta, sfuma per le rosso azzurre il sogno quarto posto. Sfuma veramente di pochissimo. La classifica infatti le vede a pari punti con Tolentino a 22, purtroppo loro hanno una partita vinta in più delle nostre ragazze e hanno accesso alla poule promozione. Davvero un peccato perché il percorso delle offidane fino a questo punto è stato ottimo, considerando sempre il fatto di essere una neo promossa. È un peccato perché adesso vengono in mente tutti quei punti stupidamente persi in alcune gare che ora avrebbero fatto la differenza. Ma ciò che è stato è stato. Ora guardiamo avanti.
Per quanto riguarda la sfida con Fermo Ciabattoni parte con il sestetto che ha battuto Torre. Quercia- Citeroni; Berti- Ciani; Fioravanti M. - Mori; Fioravanti (L). Partono subito forte le rosso azzurre che si portano avanti 5/0. Le ragazze della Don Celso si trovano assolutamente spiazzate! Forti del vantaggio iniziale le nostre ragazze continuano a portare avanti con convinzione il loro gioco, non si lasciano intimorire dalla capolista. Sul finale del set dentro Ciani per Mori per la battuta e la difesa, e dopo un mese rientra per gli ultimi punti Cornacchia al posto di Citeroni. Il set si chiude proprio con un attacco di Cornacchia sul punteggio di 25/21 per le rosso azzurre.
Andamento opposto nel secondo parziale. Fermo comincia a dettare il ritmo del gioco grazie al libero Maswi che in difesa non molla un pallone e in attacco trascinata dal capitano Concetti che, nonostante giochi fuori ruolo, viaggia con una media punti sbalorditiva. Così che il parziale si chiude 25/18.
Il terzo set è quello più ricco di emozioni e di gioco. Le offidane sono consapevoli che devono dare l´anima per accedere ai play off e le fermane sanno che devono guadagnare punti per avvicinarsi alla prima del girone A. Ne esce un set estremamente combattuto, girandola di cambi in campo offidano Ciabattoni sfrutta tutte le ragazze a disposizione: doppio cambio con Fioravanti G. e Cornacchia che danno respiro a Quercia e Citeroni e Ciani, ormai diventata il jolly della squadra. Le scelte sono giuste e danno i loro frutti tanto che il set viene chiuso i vantaggi 26/24.
Il quarto parziale è la copia esatta del secondo. Fermo si ricompatta e inizia a giocare da capolista. Infermabile in attacco e aggressive in difesa. Cominciano a vacillare le certezze delle rosso azzurre e l´ansia di dover fare risultato inizia a condizionare, tanti errori e tante incertezze, troppi palloni mandati in campo avversario in maniera semplice e poco convinta permettono alla Don Celso di contrattaccare con maggiore incisività e chiudere di nuovo 25/18.
Il quinto set è quello che lascia in bocca amaro e delusione. Iniziano bene le rosso azzurre che tengono il ritmo di gioco elevato fino al 5 pari poi il tracollo. Errori e, come prima, poca incisività nei momenti delicati e dopo azioni lunghe. Inizia a subentrare anche la sfiducia e la rassegnazione il che fa chiudere il set 15/6 per le ragazze di Fermo.
Come dicevamo prima un punto non basta per l´accesso diretto alla salvezza. Ci aspetta una seconda fase delicata ma nella quale partiremo con un vantaggio: più punti di tutti. E dovremmo essere bravi a mantenerli rimanendo sempre davanti a tutti. Non è un obiettivo impossibile.
Le ragazze ci tengono comunque a ringraziare i supporter che sono venuti fino a Fermo rinunciando al Gala: a partire dalla vicepresidentessa Ida, i nostri dirigenti Claudio e Beatrice con la mascotte nonché capitan Futuro Andrea, le ragazze della prima divisione Giulia, Valentina, Emanuela e i nostri fedelissimi Anna, Antonio, Alessandro, Davide, Vittorio, Danilo, Fabio.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio