23 Luglio 2021
NEWS

Serie D: PRIMA VITTORIA DEL 2013

13-01-2013 17:19 - News Generiche
Si apre nel modo migliore possibile il 2013 delle ragazze della serie D femminile che tornano dalla ostica trasferta di Macerata con un bel 3 a 0.
Gara che le offidane sapevano essere molto importante non tanto dal punto di vista della classifica (i play-off sono matematici ormai da diverse giornate), quanto dal punto di vista del gioco. Macerata è una formazione buona, che gioca una buona pallavolo e che ha nel suo organico atlete valide, tutti gli elementi che servono alle offidane per provare nuove soluzioni tecniche e tattiche in vista della seconda fase, dove sicuramente il livello delle avversarie sarà sempre più elevato.
La prima difficoltà a cui le rosso azzurre devono far fronte è l´assenza di Capitan Fioravanti, che venerdì nel corso dell´allenamento ha avuto un piccolo incidente e dovrà stare ferma per un po´. Difficoltà relativa visto che Mister Ciabattoni può contare su Oddi come primo centrale in campo insieme a Agamennone, Berti, Ciani, Cornacchia, Quercia e Fioravanti Martina (L).
Partono subito bene le rosso azzurre che si portano sul 0/5, due di questi sono da assegnare agli ace di Quercia. Le locali tentano di colmare il distacco e si rifanno sotto giungendo al 7/10, ma le offidane continuano a battere bene e attaccare con incisività da tutte le posizioni portandosi a cassa il set 13/25.
Secondo set le rosso azzurre entrano in campo con la concentrazione al massimo consce del fatto che la partita è ancora lunga e soprattutto perché si aspettavano una reazione forte e di orgoglio dalle ragazze di Marega. Reazione che però non c´è stata, anche perché le offidane si portano agevolmente avanti 7/1 con Ciani in gran forma in posto quattro che evita bene il muro mettendo in crisi la difesa maceratese. Su questa scia positiva le nostre ragazze giungono fino al 17/9 e a poco servono i cambi fatti dai locali che non riescono ad entrare in partita. Il set si chiude 25/14.
Terzo set, complice un po´ di stanchezza fisica e mentale le rosso azzurre diventano un più fallose e ne esce un set inizialmente più equilibrato, con le due squadre che procedono punto a punto fino al 10 pari. Poi le offidane riprendono il pallino del gioco assolutamente intenzionate a chiudere li la contesa. La differenza la fanno le azioni lunghe e concitate che vengono molto ben gestite dalle nostre che con calma e lucidità mettono il pallone a terra, e con lui il morale delle maceratesi. Il set più che da colpi di forza è determinato dalle giocate di esperienza di Oddi e da un paio di muri di Agamennone che blocca ogni tentativo delle avversarie di rialzare la testa chiudendo il set 25/20.
Buona gara, buon gioco, ottimo risultato, meglio di così il 2013 non poteva iniziare. Prossimo impegno giovedì alle 21 ad Offida per la gara contro Comunanza.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio